Coronavirus, De Luca al Governo: “Ribadisca che non si può uscire di casa”

Il governatore della Campania in lungo post su Facebook si appella ai cittadini chiedendo loro di non uscire, appello rivolto soprattutto ai genitori all'indomani del via libera del Viminale alle passeggiate genitore-bambino nei pressi della propria abitazione “Rivolgo il mio appello al Governo nazionale perché confermi in maniera chiara e forte l'obbligo per tutti di rimanere a casa, salvo che per l'acquisto di beni alimentari o di medicinali”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in un post su Facebook nel quale rivolge un appello ai cittadini chiedendo di non uscire e continuare a rispettare le rigide norme di distanziamento sociale per evitare il diffondersi del contagio da coronavirus Covid-19. Appello destinato soprattutto ai genitori dopo che il Viminale

Chi dona un giocattolo, dona un sorriso

“Dona un giocattolo… che regala un sorriso” XXII edizione, mercoledì 8 gennaio al Teatro Trianon Viviani  (Napoli) Sarà il Coro della Città Di Napoli diretto dal Maestro Carlo Morelli mercoledì 8 gennaio,  alle 19.30, presso il  Teatro Trianon Viviani di Forcella ad animare la festa dei bimbi del Centro Storico. Il coro interverrà infatti, all’iniziativa “Dona un giocattolo… che regala  un sorriso”, giunta alla sua XXII edizione, promossa dall’Asso.Gio.Ca. (Associazione Gioventù Cattolica). L’Associazione, che ha avuto il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Napoli,  vivrà la sua festa nel teatro del centro storico. Durante la serata, presentata da Veronica Mazza, verrà spiegato il progetto “Onda musicale” che prende il via con la fondazione Fare Chiesa e Città, l’associazione ad

Serrara Fontana, verso l’Epifania nel segno dei bimbi e del gospel

Animazione il 3 gennaio a Fontana, il 4 a Succhivo il Villaggio di Babbo Natale, il 5 doppio appuntamento con i Gospel Italian Singers e Josie Taylor Nel segno dei più piccoli, e non solo. Continua il cartellone di eventi di Natale a Serrara Fontana, il più collinare dei comuni dell’isola d’Ischia che ospita una serie di iniziative legate all’enogastronomia e alla tradizioni, alla musica e al divertimento. Dopo il successo del brunch di San Silvestro, nel borgo di Sant’Angelo, continua fino al 4 gennaio “Cantinando a Natale”, l’iniziativa organizzata dalla Pro Loco Panza: ogni mattina due percorsi partono alle 10.30 dalla piazza di Panza, frazione di Forio, toccando tre cantine ciascuno, con degustazioni di vini e prodotti tipici, in particolare

Si inaugura a Pianura la sede CTIA, Centro Territoriale di Inclusione Attiva

Il Centro Territoriale di Inclusione Attiva promosso dalla Regione Campania e co-progettato dal Comune di Napoli nella 10 Municipalità con il Terzo settore E’ stato inaugurato oggi,  presso l’Istituto Comprensivo Statale Don Giustino Russolillo, a Pianura, in uno spazio allestito con il contributo di UniCredit e gestito dalla cooperativa sociale l’Orsa Maggiore, Il Centro Territoriale di Inclusione Attiva promosso dalla Regione Campania e co-progettato dal Comune di Napoli nella 10 Municipalità con il Terzo settore. Il CTIA nasce con l’obiettivo di svolgere sul territorio una azione di supporto alle famiglie e di sostegno alla genitorialità per facilitare una crescita sana dei bambini ed adolescenti. A realizzare l’iniziativa a Pianura in ATI con il Comune sarà L’Orsa Maggiore, cooperativa sociale costituita a Napoli nel

A Napoli gli esperti neonatologia da 45 Paesi del Mondo

In Italia ogni anno circa 32000 bambini nascono prima del termine e di questi 5000 pesano meno di 1500 grammi Per richiamare l’attenzione su questa delicatissima popolazione di neonati, si celebra il 17 novembre di ogni anno la Giornata Mondiale della Prematurità. Per l’occasione ogni città illumina di viola un monumento ed a Napoli toccherà al Maschio Angioino. Subito dopo, dal 19 al 22 novembre, il professor Francesco Raimondi della Università “Federico II” riunisce alla Stazione Marittima 400 specialisti da 45 Paesi per discutere dei rapidi progressi della moderna Neonatologia. I lavori saranno introdotti dal professor Fabio Mosca, presidente della Società Italiana di Neonatologia e dal professor Joseph Neu, presidente della Fondazione IPOKRaTES, che da oltre 30anni cura l'aggiornamento scientifico dei Neonatologi

“Banco per l’infanzia”: un aiuto concreto per i bambini in difficoltà

Sesta edizione dell’iniziativa promossa da Mission Bambini per donare prodotti di prima necessità ai bambini in difficoltà che vivono in Italia Pannolini, salviettine, biberon, tutine: sono solo alcuni dei prodotti di prima necessità che ciascuno di noi può donare per aiutare i bambini in difficoltà della propria città o quartiere. Farlo è possibile grazie a Fondazione Mission Bambini che per il sesto anno promuove il “Banco per l’infanzia”: l’appuntamento è per sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019 in tutta Italia. Per questi due giorni in oltre 40 punti vendita Prénatal, Bimbostore e Chicco di tutta Italia si potranno acquistare prodotti per l’infanzia e consegnarli ai volontari della Fondazione presenti in negozio. L’iniziativa si svolgerà anche nei negozi Prénatal di Aversa (CE) in via Alfonso d'Aragona 90, di Giugliano (NA) in via Santa Maria a

Banco dei desideri, campagna di raccolta beni promossa dalle Librerie Feltrinelli insieme a Mission Bambini

Presso 49 punti vendita la Feltrinelli in tutta Italia, sarà possibile donare libri, giocattoli e cartoleria che verranno poi distribuiti a famiglie in difficoltà attraverso una rete di asili e scuole di quartieri critici Le Librerie Feltrinelli insieme a Mission Bambini Onlus per la prima edizione della campagna Banco dei desideri: un modo diretto e concreto per donare gioia a quelle tante famiglie con figli che vivono nelle nostre città ma che devono quotidianamente far fronte a difficoltà economiche o a condizioni di disagio. La campagna di raccolta di beni, promossa a beneficio di una rete di asili e scuole sostenuti da Mission Bambini in prossimità dei punti di raccolta, all’interno di quartieri critici di diverse città, il 14 e il 15 settembre coinvolge 49 punti vendita laFeltrinelli in tutta Italia,

Nasce l’audiolibro sulle ville del Miglio D’oro

Le voci dei bambini raccontano le dimore storiche e i percorsi artistici San Giorgio a Cremano, 6 giugno - Nasce l'audio libro sul patrimonio culturale del Miglio D'oro creato dagli alunni di tre istituti scolastici del Vesuviano, guidati dal IV Circolo Stanziale di San Giorgio a Cremano. Il progetto si chiama "Un Miglio di idee" ed ha coinvolto in rete anche l'Istituto Comprensivo da Vinci Comes di Portici e l' ICIII De Curtis Ungaretti di Ercolano. Su indicazione della docente Francesca Lancellotti, esperta  dell'Istituto Stanziale, i ragazzi hanno elaborato l'audiolibro su Villa Vannucchi e una mappa on line delle ville del Miglio D'Oro, mentre altri docenti hanno creato con gli alunni  mini audioguide sulle ville vesuviane e sui percorsi artistici che le

Alunni maltrattati, accusati quattro insegnanti

Gli episodi di violenza in un istituto di Solofra Avellino, 5 giugno - Quattro insegnanti di età compresa tra i 46 ed i 66 anni e residenti nelle province di Avellino e Salerno sono stati accusati di ripetuti maltrattamenti nei confronti di minori. Per uno di loro, l'accusa è anche di violenza sessuale. I Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino sono impegnati ad eseguire nei loro confronti misure coercitive emesse dal gip del Tribunale di Avellino su richiesta della locale Procura della Repubblica. I reati, secondo l’ipotesi accusatoria, sarebbero stati commessi nei confronti dei loro alunni di un istituto di Solofra.

Appuntamento con “Una città per Giocare” per la Giornata Mondiale del Gioco

L'appuntamento è per il 25 maggio alla Villa Comunale Torna in città per il terzo anno consecutivo il progetto ludico itinerante “Una Città per Giocare” promosso dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli e realizzato dalla cooperativa sociale Progetto Uomo: è un'iniziativa che coinvolge ogni quartiere, animando piazze e strade con momenti di gioco e di svago gratuiti. Anche in questa edizione, infatti, i quartieri napoletani ospiteranno giornate dedicate al gioco come strumento di crescita: quest'anno in calendario almeno 50 appuntamenti con diversi maxi eventi che coinvolgeranno tutto il territorio cittadino e saranno aperti a tutti. Il primo di questi è fissato il 25 maggio, per celebrare la Giornata Mondiale del Gioco: come ormai da tradizione, la Villa Comunale dalle 10 alle

Cyberbullismo, allarme Corecom Campania: giovani “schiavi” dei social media

Domani @scuolasenzabulli farà tappa all’Istituto Comprensivo ‘Michelangelo–Augusto’ di Napoli Napoli – “I dati diffusi da ‘Telefono Azzurro’ sono allarmanti e  sottolineano che la metà dei nostri ragazzi teme il rischio bullismo ma al tempo stesso registra una vera e propria dipendenza dai social media. Ritengo indispensabile affiancare gli istituti scolastici con opportune campagne di sensibilizzazione attraverso corsi ‘ad hoc’ sulla sicurezza online che siano in grado di informare ed educare gli studenti a un corretto rapporto con i nuovi mezzi di comunicazione digitale, solo in questo modo sarà possibile intervenire in maniera  efficace  in termini di prevenzione su un fenomeno sempre più diffuso tra giovanissimi”. Lo ha detto, Domenico Falco, presidente del Comitato regionale delle Comunicazioni della Campania, presentando la decima tappa di @scuolasenzabulli,

Ad Agnano la chiesa dell’Ippodromo diventa un luogo di inclusione per i ragazzi disabili

Dall'ippoterapia all'orto urbano: ad Agnano apre "l'Isola che c'è", un luogo di gioco, scambio e integrazione per bambini disabili e normodotati Ad Agnano (Napoli) in via Ruggiero sabato 11 maggio apre i battenti "L'Isola che c'è", progetto che ha già ottenuto il patrocinio morale dell’Unicef e del Garante dei diritti dell’Infanzia. L'associazione opererà in una sede suggestiva: la chiesa di Maria dell'Ippodromo di Agnano, voluta da Raffaele Ruggiero e sua moglie Ortensia per dare un luogo di preghiera e comunione alle maestranze che lavoravano a inizio secolo scorso all'interno della struttura. Alla morte dei coniugi, la Chiesa e le attinenze sono state donate alla Diocesi di Pozzuoli che nel 2017 le ha affidate alla neonata associazione onlus (incluse canonica, spazi all'aria

Crolla una parete a scuola, feriti due bimbi

Colpita anche una maestra al quarto mese di gravidanza Napoli, 17 aprile - Una parete è crollata in una scuola sul corso Umberto I a Sant'Anastasia, in provincia di Napoli. Qualche bimbo è rimasto contuso. Sul posto i carabinieri. A crollare è stata una parte di una parete divisoria tra una terza ed una quarta classe situate al primo piano del plesso di corso Umberto I del primo istituto comprensivo di Santa'Anastasia. La parte del muro crollata ha colpito una maestra di sostegno impegnata con un bimbo disabile ferendola alla testa e ad una spalla: la donna è al quarto mese di gravidanza. A restare contuso dal crollo anche un bimbo. La docente, dopo essersi accertata delle condizioni degli alunni, ha voluto

100 uova di Pasqua per i bambini del Santobono Pausilipon

L’associazione Nautica Regionale Campana ha consegnato i doni ai bambini ricoverati e in cura ed un contributo alla Fondazione Napoli, 17 aprile – Un po’ di dolcezza per i bimbi ricoverati all’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli, che hanno ricevuto oggi 100 uova di Pasqua dall’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana). A donare le uova pasquali ai bimbi, con il presidente Gennaro Amato, una rappresentanza di associati: i coniugi Marinelli del Centro Nautico Marinelli, Lucia Di Furia, di Marine System, Cinzia Buonanno, coordinatrice dell’Associazione, che sono stati accolti da Silvia Signorelli referente della Fondazione Santobono Pausilipon, dalla dottoressa Flavia Camera e  dal dirigente sanitario Nicola Silvestri, del presidio sanitario pediatrico. Ogni anno i soci ANRC regalano le uova di Pasqua ai piccoli ammalati offrendo anche una donazione in euro alla