Santa Maria di Castellabate, bandiera blu 2014: “Benvenuti al Sud”

Un week end a Santa Maria e all'antico borgo di Castellabate Subito dopo aver superato Agropoli, la porta di ingresso del Cilento, provenendo dalla statale che da Battipaglia conduce verso Sapri, incontriamo Santa Maria di Castellabate, caratteristica località balneare, bandiera Blu 2014 per la qualità delle acque ed i servizi offerti al turista. Santa Maria, insieme al caratteristico ed antico borgo di Castellabate, capoluogo situato sul Colle Sant'Angelo, ad una altitudine di 289 mt e che dall'alto domina l'omonimo golfo, ha conosciuto più ampia notorietà ed un conseguente e rinnovato incremento di presenze turistiche, a seguito del successo del primo film di Alessandro Siani, Benvenuti al Sud, che qui è stato girato. Confermando così la diretta interdipendenza tra il cinema, i suoi luoghi,

Record di Bandiere Blu: 140 i comuni premiati e ben 269 le spiagge dal mare cristallino

Buoni risultati anche per la Campania che riconferma le 13 bandiere dello scorso anno 13 maggio – Sono ben 269 le spiagge italiane che per l’estate 2014 potranno fregiarsi del prestigioso riconoscimento internazionale “Bandiera Blu”, garanzia di sostenibilità ambientale e conformità alle Direttive sul trattamento delle acque reflue. Il trend positivo di quest’anno ha visto premiate 140 località italiane, 5 in più rispetto al risultato raggiunto lo scorso anno. Al primo posto la Liguria con ben 20 bandiere blu, seguita dalla Toscana (18) e dalle Marche (17). Buoni risultati sono stati raggiunti anche in Campania, dove c’è stata la riconferma delle 13 bandiere già assegnate lo scorso anno ad Agropoli (SA), Anacapri (NA), Ascea (SA), Casal Velino (SA), Castellabate (SA), Centola (SA), Massa Lubrense