Ischia, cinque barche allegoriche e la voce di Giannini: torna l’incanto della Festa di Sant’Anna

Appuntamento il 26 luglio nella baia di Cartaromana: prima, una lunga vigilia di concerti, spettacoli, giochi e conferenze Mito e incanto, tradizione e innovazione: a Ischia torna la Festa a mare agli scogli di Sant’Anna celebrando la sua ottantasettesima edizione. Lo scenario è, naturalmente, quello della baia di Cartaromana, dove la sera del 26 luglio sfileranno cinque barche allegoriche ispirate al tema dell’acqua. Ad accompagnarle la voce di Giancarlo Giannini, la cui presenza impreziosirà una serata che prenderà il via alle 21 e terminerà, dopo la proclamazione della barca vincitrice, con lo spettacolo di fuochi e l’incendio del Castello aragonese. A presentare lo spettacolo saranno la frizzante Anna Trieste - giornalista e volto televisivo, portatrice di una sana e orgogliosa identità napoletana -

Procida, ecco la grotta immersiva: sarà come nuotare tra i pesci

Venerdì 22 febbraio “MareXperience”, l’iniziativa di animazione territoriale del FLAG: in uno degli antichi ricoveri per le barche di Marina Grande una installazione di videografica senza precedenti Sarà come nuotare tra i pesci di Procida, comprendendo le profonde leggi che regolano la vita nell’acqua, espresse nella semplicità delle geometrie di un banco in movimento. Un viaggio virtuale nel paradiso sommerso della più piccola delle isole del golfo di Napoli, che così rivela il suo legame inscindibile con il mare, accompagnato dai suoni del mare, acquisiti al largo dell’isola con un idrofono, quasi come fece Mario, il personaggio interpretato da Massimo Troisi ne “Il Postino”. E’ una iniziativa senza precedenti la Grotta Immersiva realizzata in via Roma, in uno degli antichi ricoveri per le barche, in occasione

Navigare, 15mila presenze nel primo weekend

“Nautica e beneficenza”, l’associazione del presidente Gennaro Amato impegnata in una doppia azione di solidarietà con le Onlus: 30 bimbi del Santobono-Pausilipon in gita in barca con l’ANRC Napoli, 24 ottobre – Due yachts da 50 piedi, messi a disposizione dall’organizzazione del Navigare - l’evento nautico in svolgimento al circolo Posillipo sino a domenica 28 - hanno ospitato trenta bambini dell’ospedale Pausilipon per una giornata di spensieratezza e felicità. Una delegazione dei piccoli ammalati, accompagnati dalla dottoressa Laura Catapano, musicoterapista del nosocomio, è salita a bordo delle imbarcazioni per una gita nel golfo di Napoli e successivamente sono stati ospitati a pranzo sulle terrazze del circolo. “Nautica e beneficenza”, questo il messaggio voluto da Gennaro Amato, presidente Anrc, che   dichiara: “Da anni

Bagno di folla per la giornata di apertura di Navigare

Al circolo Posillipo curiosi e appassionati affollano le banchine. Per nove giorni, l’esposizione nautica con prove a mare organizzata dall’Associazione Nautica Regionale Campana al Circolo Posillipo di Napoli Napoli, 20 ottobre – Fino a domenica 28 ottobre il Circolo Posillipo diventa il  punto d’incontro della Nautica grazie al 31° Navigare, il salone nautico con prove a mare, organizzato dall’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana). Proprio il presidente, Gennaro Amato ha tagliato ieri mattina il nastro inaugurale insieme al presidente del CN Posillipo Vincenzo Semeraro, al presidente della commissione Attività Produttive della Regione, Nicola Marrazzo ed a Madre Clementina che rappresenta la Missione Affatà, la Onlus che si occupa di fornire un supporto ai bambini audiolesi, beneficiaria di una raccolta di fondi organizzata proprio in occasione di Navigare. L’edizione autunnale dell’ormai celebre manifestazione,

Al via il 31° Navigare al Circolo Posillipo, prove a mare con oltre 80 imbarcazioni

Da sabato 20 ottobre nove giorni di prove a mare, organizzata dall’Associazione Nautica Regionale Campana Napoli, 12 ottobre – L’Associazione Nautica Regionale Campana organizza, al Circolo Nautico Posillipo di Napoli, dal 20 al 28 ottobre, l’edizione autunnale dell’esposizione Navigare. Giunto alla 31.ma edizione la fiera nautica, che si svolge ogni sei mesi, presenta le migliori produzioni 2018 con 80 imbarcazioni  in mare, disponibili per prove a mare, ed un villaggio con numerosi stand che ospita espositori di motori marini, accessori e servizi. La manifestazione, con ingresso libero al pubblico, sarà aperta tutti i giorni dalle 10.30 alle 18.30 (solo da lunedì 22 a mercoledì 24 l’orario di apertura è alle  12.30). La trentunesima edizione del Navigare, con la partecipazione nel porticciolo e sulla banchina del sodalizio

A mezzanotte l’imbarco dei Mille per la 64^ Regata dei Tre Golfi

A mezzanotte, dal Circolo “Italia”, le barche al via per la prima prova della Rolex Capri Sailing Week con 120 iscritte di 8 nazionalità Napoli, 11 maggio – Alla mezzanotte di oggi, dalla rada di Santa Lucia prenderà il via la settimana velica della Rolex Capri Sailing Week, con la 64.ma Regata dei Tre Golfi, organizzata dallo Yacht Club Italiano, dal Circolo del Remo e della Vela Italia e dallo Yacht Club Capri. All’evento sono iscritte 120 imbarcazioni di cui 90 saranno al via della regata “lunga” che si concluderà a Capri, dove ben 1000 velisti saranno impegnati nelle regate della prossima settimana  che si disputeranno  nelle acque dell’Isola Azzurra. La prestigiosa gara d’altura, valida per il Campionato Italiano Offshore 2018 e da quest’anno inserita nel

Sport, Vela: Rolex Capri Sailing Week, già iscritte 70 barche

Record di adesioni dei team nelle acque di Napoli e dell’Isola Azzurra. Dall’11 al 19 maggio l’evento velico che comprende  la storica Tre Golfi, il Campionato Nazionale del Tirreno, il Maxi Capri Trophy e la Mylius Cup Napoli, 10 marzo – A due mesi dal grande appuntamento velico della Rolex Capri Sailing Week (11 – 19 maggio), è stato registrato un trend in crescita di adesioni da record. Sono oltre 70, infatti, le imbarcazioni che hanno già aderito alla manifestazione organizzata dai prestigiosi sodalizi Circolo del Remo e della Vela Italia, Yacht Club Capri e Yacht Club Italiano. Le prove veliche inizieranno a Napoli con la partenza, alla mezzanotte di venerdì 11, della Regata dei Tre Golfi. La prestigiosa gara d’altura, giunta alla 64.ma edizione, è inserita da quest’anno

Nauticsud 2018, oltre 800 barche in esposizione per il salone della nautica alla Mostra d’Oltremare

La fiera nautica internazionale in programma dal 10 al 18 febbraio registra oltre 200 espositori, tornano a Napoli le grandi aziende storiche produttrici di barche Napoli, 28 gennaio – Si svolgerà dal 10 al 18 febbraio prossimo, alla Mostra d’Oltremare di Napoli, la 45.ma edizione del Nauticsud. La fiera internazionale della nautica, organizzata dalla Mostra d’Oltremare con l’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana), presenterà in esposizione oltre 200 aziende produttrici e distributrici, con oltre 800 barche presenti, ma anche molte imprese che offrono servizi alla filiera della nautica. Molte le novità in questa edizione, dalle imbarcazioni yacht, gozzi e gommoni presentate in anteprima, ai motori innovativi, ma anche un fitto calendario di convegni legati al mondo della nautica che illustreranno le novità tecniche ed amministrative

Ischia, la Festa di Sant’Anna in diretta su TgCom24

Le suggestioni dell’evento clou dell’estate isolana saranno visibili in tempo reale in tutto il mondo L’ottantacinquesima edizione della Festa a mare agli scogli di Sant’Anna sarà trasmessa integralmente in diretta da TgCom24, il quotidiano online di News Mediaset. A partire dalle 20.30 di domani, lunedì 31 luglio, collegandosi da tutto il mondo al sito www.tgcom24.mediaset.it. “Si tratta di una novità assolutamente positiva per l’isola e per la promozione di un evento che vogliamo far conoscere a tutto il mondo, come auspicato già negli ultimi anni”, sottolinea il sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino, ringraziando per l’impegno l’assessore alla comunicazione, Annamaria Chiariello. Così, dopo l’ampio risalto dato da “La vita in diretta” giovedì, su Raiuno, con uno share prossimo al 14% e circa 1,5 milioni di telespettatori

Festa a mare agli Scogli di Sant’Anna, Ischia tra Totò e tradizione

In programma anche un concerto di James Senese e Napoli Centrale, nel borgo tre opere di Riccardo Dalisi. Quattro le barche in gara ispirate al Principe della risata, attesa per il suggestivo incendio del Castello Una storia ricca di fascino che si rinnova. Da ottantacinque anni. Suggestione e incanto, tradizione e modernità, elementi che si intrecciano in una delle baie più belle d’Italia: torna a Ischia la Festa a mare agli Scogli di Sant’Anna, l’evento più atteso dell’anno. Il Comune di Ischia propone quest’anno un programma di appuntamenti intenso e articolato, che ha naturalmente il suo momento-clou nella serata del 26 luglio, quando nell’anfiteatro naturale della baia di Cartaromana sfileranno le barche allegoriche, una dopo l’altra, ammantando di fascino lo specchio d’acqua. Con la direzione artistica di Cenzino Di Meglio,

Procida, no alla chiusura del pronto soccorso: protesta in mare con centinaia di imbarcazioni

Blocco simbolico del porto, i procidani protestano contro la mancata applicazione della deroga per le piccole isole Protesta oggi a Procida con una singolare manifestazione davanti al porto dell'isola da parte di un centinaio di piccole imbarcazioni di residenti e diportisti contro la chiusura del presidio ospedaliero. Il corteo di barche, dopo aver stazionato davanti al porto, si è posizionato nella zona di Punta Solchiaro in dove sorge la struttura ospedaliera "Gaetanina Scotto". I procidani protestano contro la chiusura del pronto soccorso che garantisce un servizio h24. La decisione della Regione Campania che ha approvato il piano di programmazione della rete ospedaliera che prevede la soppressione del servizio di emergenza e la sua sostituzione con un punto di primo intervento con tre