Torino-Napoli 1-3. Gli Azzurri ritornano in vetta alla classifica

A segno nel Napoli Koulibaly, Zielinski e Hamsik. Nel secondo tempo per il Torino accorcia le distanze Belotti TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Valdifiori (dal 1' s.t. Ljajic), Baselli; Iago Falque (dal 33' s.t. Edera), Belotti, Berenguer (dal 20' s.t. Niang). All. Mihajlovic NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (dal 31' s.t. Diawara), Hamsik (dal 38' s.t. Rog); Callejon, Mertens, Zielinski (dal 25' s.t. Insigne). All. Sarri. MARCATORI: Koulibaly (N) al 4', Zielinski (N) al 25', Hamsik (N) al 30' p.t.; Belotti (T) al 18' s.t. ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo Torino, 16 dicembre – Il Napoli batte 3-1 il Torino nell'anticipo della 17esima giornata di Serie A grazie ai gol di Koulibaly, Zielinski e Hamsik. Si tratta

Serie A, la Champions del Napoli passa per Torino. Roma (e granata) permettendo

Torino e Napoli saranno in campo quest'oggi alle ore 15 per la 36esima giornata di serie A. Tra i granata diverse assenze, tra cui quella di Sinisa Mihajlovic, che è stato squalificato a seguito delle proteste nel derby con la Juve Quando mancano ormai tre gare al termine del campionato arriva a un punto cruciale la sfida a distanza tra Roma e Napoli per il secondo posto, che vale la qualificazione diretta alla prossima edizione della Champions League. Il Napoli quest'oggi scenderà in campo all'Olimpico di Torino alle ore 15, mentre la Roma ospiterà in casa la Juventus alle 20.45. Probabile che la 36esima giornata di serie A si riveli fondamentale per il secondo posto. Gli azzurri di mister Sarri proveranno

Napoli-Torino 5-3. Mertens delizia il San Paolo con 4 reti

Gli azzurri sorpassano il Milan, conquistando il terzo posto in classifica. Show nella partita tra Napoli e Torino. 4 gol di Mertens e un gol di Chiriches per il Napoli. Nel Torino a segno Belotti, Rossettini e Iago Falque NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Albiol, Ghoulam; Zielinski (73' Allan), Jorginho (69' Diawara), Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne (81' Giaccherini). All. Maurizio Sarri TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri (56' Iago Falque), Rossettini, Moretti, Barreca; Baselli (67' Maxi Lopez), Valdifiori (46' Lukic), Benassi; Zappacosta, Belotti, Ljajic. All. Sinisa Mihajlovic MARCATORI: 13', 18' rig, 22' Mertens (N), 58' Belotti (T), 70' Chiriches (N), 76' Rossettini (T), 80' Mertens (N), 84' rig. Iago Falque (T) ARBITRO: Daniele Doveri (Roma) Napoli, 18 dicembre – Al San Paolo tra Napoli e Torino

Napoli-Torino. Gli azzurri cercano la terza vittoria di fila in campionato per dare l’assalto al terzo posto

Fischio d'inizio alle ore 15. Sarri, senza l'infortunato Koulibaly, si affiderà a uno tra Chiriches e Maksimovic. In attacco Mertens punta centrale Napoli, 18 dicembre – L'urna di Nyon in settimana ha decretato che il Napoli agli ottavi di Champions dovrà vedersela con il Real Madrid (vai all'articolo), ma ora gli azzurri dovranno concentrarsi solo sul campionato. Ad attenderli domani c'è la sfida pomeridiana con il Torino, che in caso di vittoria li porterebbe al terzo posto in classifica (un punto avanti al Milan). Se con il Cagliari la banda Sarri non ha dovuto faticare più di tanto per strappare i tre punti, con il Torino sarà tutta un'altra storia. La sfida è di quelle difficili, perché i granata stanno facendo