Coronavirus: 4 casi in Campania, positivo tampone nel Sannio

Altri tre casi si sono verificati nel Casertano, nel Salernitano ed a Napoli Ha dato esito positivo in Campania un tampone esaminato oggi relativo a una persona della provincia di Benevento (un contatto avuto dalla paziente risultata positiva al coronavirus nel territorio di Caserta). Lo fa sapere la Protezione Civile della Regione, riunita con la propria task force. Si attendono ora le analisi dell'Istituto Superiore di Sanità; tutte le procedure previste dai protocolli ministeriali sono state già avviate. Se fosse confermata la positività alle ulteriori analisi sarebbe il quarto caso registrato in Campania. Gli altri tre casi si sono verificati nel Casertano, nel Salernitano ed a Napoli e sono una 24enne casertana, una ragazza di Vallo della Lucania, in provincia di Salerno

Benevento: risolto il giallo della morte di un anziano abbandonato

Fermata la convivente che da circa dodici anni accudiva l'uomo È stato risolto il giallo della morte di un anziano abbandonato la scorsa notte lungo la strada nei pressi dell'ospedale civile di Benevento. Grazie alle immagini di un impianto di videosorveglianza presente in zona, gli uomini della Squadra Mobile di Benevento sono riusciti a identificare il cadavere, che al momento del ritrovamento era avvolto in una coperta con addosso un pigiama. Si tratta di Mario Rocco Castellano, 84 anni, di Grottaminarda in provincia di Avellino. Le indagini, dirette dalla Procura di Benevento retta da Aldo Policastro, hanno portato al fermo di una donna di 64 anni di Gioi, in provincia di Salerno, che da circa dodici anni accudiva l'uomo ed era sua

Cadavere senza documenti trovato a Benevento

L'anziano indossava un pigiama ed era privo di documenti Benevento, 16 febbraio - Durante la notte, nei pressi dell'ospedale civile di Benevento, è stato trovato un cadavere di un anziano avvolto in una coperta. Dopo una segnalazione, fatta da alcuni passanti, sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e le forze dell'ordine. L'anziano indossava il pigiama ma era privo di documenti di riconoscimento. Gli investigatori, in attesa dell'autopsia per chiarire le cause del decesso, sono al laviro per cercare di dare un nome all'uomo, esaminando in primis le denunce di scomparsa presentate nelle ultime ore.

Mattarella in visita a Benevento

Inaugurazione anno accademico dell' Università degli Studi del Sannio. Ad attendere il capo dello Stato autorità e bimbi delle scuole Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato a Benevento dove presenzierà all'inaugurazione dell'anno accademico dell' Università degli Studi del Sannio. Ad accogliere il Capo dello Stato il sindaco Clemente Mastella, il vescovo di Benevento, monsignor Felice Accrocca e il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Prima di raggiungere l' auditorium Sant'Agostino, dove alle 11 è in programma la cerimonia di inaugurazione dell' anno accademico, il programma prevede una visita al museo del Sannio e alla chiesa e al chiostro di Santa Sofia, patrimonio Unesco. Ad attendere il Presidente in piazza Santa Sofia anche una rappresentanza di bambini delle scuole medie

Dopo 17 anni dal sisma riapre la scuola “Nicola Ciletti” nel Beneventano

Situata in pieno centro storico, articolata intorno ad un albero, un modello di scuola sicura e sostenibile ecco la scuola che è stata realizzato a San Giorgio la Molara (Bn) Molta attesa, tante aspettative e dopo solo due anni di lavori, domenica 18 agosto, è finalmente arrivato il giorno del taglio del nastro per la nuova scuola di San Giorgio la Molara: innovativa, sicura, ecosostenibile e confortevole. Con un investimento complessivo di meno di 1,5 milioni di euro, l’edificio scolastico in piazza Roma riapre le porte, dopo 17 anni di chiusura forzata, ospiterà gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Nicola Ciletti”. Tutto questo è stato possibile grazie ai finanziamenti (CIPE 146/2006) concessi al Comune di San Giorgio la Molara e

Successo di pubblico al festival del Cinema e Televisione di Benevento

“Festival nazionale del cinema e della televisione di Benevento”, sold out per tutti gli eventi. Chiusura domani domenica 14 luglio Benevento, 13 luglio – Con uno straordinario successo di pubblico, eventi tutti sold out e migliaia di fan ad accogliere i protagonisti del mondo dello spettacolo italiano e la star internazionale Liam Cunningham, si chiude domani domenica 14 luglio, con un bilancio più che positivo il “Festival nazionale del cinema e delle televisione di Benevento”, la manifestazione diffusa nel centro storico della città e diretta da Antonio Frascadore. In programma l’attesa anteprima nazionale di “Vita segreta di Maria Capasso”, il nuovo film di Salvatore Piscicelli con Luisa Ranieri. Il regista e la protagonista lo presenteranno all’Hortus Conclusus-Arena Gaveli alle ore 21,30 con lo storico

Festival nazionale del cinema e della televisione di Benevento

Al via domani martedì 9 luglio con Paola Cortellesi, Riccardo Milani, Paola Minaccioni, Elena Santarelli, Ivan Cotroneo e Pierluigi Pardo. Al lungo elenco di ospiti del Festival si aggiunge anche Giampaolo Morelli, mercoledì 10 luglio Benevento, 8 luglio  – Saranno Paola Cortellesi, Riccardo Milani, Paola Minaccioni, Elena Santarelli, Ivan Cotroneo e Pierluigi Pardo i protagonisti domani martedì 9 luglio della giornata d’apertura del “Festival Nazionale del cinema e della televisione di Benevento”, l’originale manifestazione diretta da Antonio Frascadore che unisce il mondo del piccolo e grande schermo con un ricco programma di incontri, anteprime, eventi e concorsi. Ci sarà anche Giampaolo Morelli tra gli oltre settanta ospiti del festival che fino al 14 luglio animeranno vari luoghi del capoluogo sannita. L’amatissimo attore napoletano si

Benevento, la premiazione della XVIII Concorso Enologico Internazionale Città del Vino

Per celebrare "Sannio Falanghina", Capitale europea del Vino 2019, è stato istituito un premio speciale per le migliori Falanghine La Città di Benevento ospita la premiazione della XVIII Concorso Enologico Internazionale Città del Vino (International Wine City Challenge 2019).Nel corso della cerimonia - in programma domani, lunedì 24 giugno alle ore 11, presso la Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento - sarà assegnato anche un premio speciale per le migliori Falanghine sannite, istituito per celebrare "Sannio Falanghina", Capitale europea del Vino 2019. Il concorso enologico delle Città del Vino ha una caratteristica esclusiva: i premi sono destinati all’azienda vitivinicola e al sindaco del relativo Comune, a confermare ancora una volta il forte legame che esiste tra vino e territorio. Il concorso itinerante, nato nel 2000, si propone di valorizzare ogni anno una diversa destinazione enoturistica. L’Associazione Città del Vino ha voluto premiare anche

Botti di Capodanno, per la donna ferita arrestato carabiniere

L'episodio è avvenuto per un petardo fatto esplodere a Sant'Agata dei Goti Benevento - Aveva ferito gravemente, nella notte di Capodanno a S. Agata dei Goti (Benevento), una donna di 36 anni con un petardo. Per un appuntato dei Carabinieri di 46 anni,è scattato questa sera l' arresto al termine delle indagini della Procura di Benevento. Il militare, che presta servizio fuori dalla Campania è accusato di detenzione e porto illegale di materiale esplosivo, reati commessi nelle immediate vicinanze di parchi e giardini pubblici e con le aggravanti dei futili motivi, della minorata difesa e della violazione dei doveri inerenti ad una pubblica funzione. La donna rimasta ferita stava festeggiando con altre persone l'arrivo del nuovo anno all'interno di una tensostruttura nel

Lite tra stranieri, ucciso giovane di 23 anni

Omicidio vicino a un bar nel Beneventano, assassino catturato Benevento, 16 dicembre - Al termine di una lite per futili motivi davanti a un bar un giovane di 26 anni, nato in Bulgaria, adottato da una famiglia italiana, residente a Chianche (Avellino), ha colpito mortalmente al capo con un piede di porco un altro giovane, cittadino ucraino di 23 anni, in Italia da circa un mese con visto turistico e ospite di un connazionale a Chianche (Avellino). L'omicidio è avvenuto per strada a Sant'Angelo a Cupolo, in provincia di Benevento. In seguito alle indagini dei carabinieri l'assassino è stato identificato ed arrestato dagli uomini del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento che hanno anche sequestrato l'arma del delitto nella

Natale a Paupisi, accensione dell’albero dei selfie

Scatta il selfie e vinci. La foto che fino al 6 gennaio 2019 riceverà più ‘mi piace’ vincerà un buono da 100 euro Paupisi (Benevento), 7 dicembre - C'è attesa a Paupisi per l'accensione del mega “Albero dei Selfie” in programma domenica 9 dicembre in piazza IV Novembre. Un super albero, orgoglio della Pro Loco di Paupisi che per il secondo anno consecutivo ha voluto regalare alla cittadinanza di Paupisi e che incanterà coloro che visiteranno il paese durante le festività natalizie. Un albero, unico nel suo genere nella provincia di Benevento e non solo, realizzato con 302 pedane in legno, alto circa 9 metri e decorato con 8000 led di luci. Novità di quest'anno e che l' “Albero dei Selfie” sarà musicale. Ogni

Mercatino di Natale al Castello dell’Ettore nel borgo fantasma Apice Vecchia (BN)

“The Magical World of Christmas”, tutti i venerdì, sabato e domenica dal 23 Novembre al 16 Dicembre 2018, dalle ore 10:00 alle ore 23:00 Benevento - L’edizione 2018 è un viaggio attraverso il Natale, dedicata al racconto del periodo più magico dell’anno attraverso personaggi storici, letterari, animati e fantastici che guidano il visitatore in un viaggio incantato all’interno del Castello dell’Ettore. L'antico e maestoso Castello Medievale che domina il borgo di Apice Vecchia, definito dallo scrittore e giornalista napoletano Antonio Mocciola “La Bella Addormentata”, diventa un luogo surreale: la calda e magica atmosfera natalizia del Mercatino di Natale si snoda nel percorso dicasette che espongono prodotti di ogni genere, come opere artistiche locali, prodotti enogastronomici del territorio, oggetti di artigianato tipico e originali manufatti, oltre a

Al Castello dell’Ettore si pensa già al Natale con il mercatino nel borgo fantasma di Apice Vecchia

“The Magical World of Christmas”, ininterrottamente dal 23 novembre al 16 dicembre, dalle ore 10:00 alle ore 23:00 Nel borgo fantasma di Apice Vecchia, in provincia di Benevento, il Castello dell’Ettore ospita il Mercatino di Natale e l’evento natalizio “The Magical World of Christmas”, ininterrottamente dal 23 novembre al 16 dicembre, dalle ore 10:00 alle ore 23:00. L’edizione 2018 è un viaggio attraverso il Natale, dedicata al racconto del periodo più magico dell’anno attraverso personaggi storici, letterari, animati e fantastici che guidano il visitatore in un viaggio incantato all’interno del Castello dell’Ettore. L'antico e maestoso Castello Medievale che domina il borgo di Apice Vecchia, definito dallo scrittore e giornalista napoletano Antonio Mocciola “La Bella Addormentata”, diventa un luogo surreale: la calda e magica atmosfera natalizia del Mercatino

Roberta Rotondo è Miss Mondo Campania

Ha 21 anni, è alta 1.75, porta 40 di taglia ed è studentessa di medicina al terzo anno, la miss eletta a Benevento Benevento - Serata sotto le stelle per Miss Mondo Campania, la cui carovana l’altra sera è approdata nella splendida “Benevento Città Spettacolo”, in piazza Arechi II (ex piazza Vari), dove una ventina di ragazze si sono sfidate, non solo in passerella ma anche mostrando il loro talento artistico, per inseguire il sogno di diventare la più bella del mondo. Ha avuto la meglio la napoletana doc Roberta Rotondo (eletta  Miss Vitalitys), incoronata dalla Miss Mondo Italia 2018, che è un’altra napoletana, Nunzia Amato, e dagli amministratori comunali. La vincitrice, 21 anni, è alta 1.75 e porta 40 di taglia,