Birra, e sai cosa bevi. Da oggi c’è BirTa, la birra del Taburno alla mela annurca IGP

Il marchio verrà commercializzato a partire da settembre 2015. Tutti provenienti dal Taburno (nel Sannio) gli ingredienti di questa birra artigianale a filiera corta che punta alla valorizzazione del territorio La Birra alla mela annurca? Si chiama BirTa e verrà commercializzata a partire da settembre 2015. Nasce così il coraggioso progetto di alcune imprese agricole campane, che hanno deciso di fare rete e tentare di valorizzare il territorio attraverso la creazione di un prodotto artigianale a filiera corta. Questo vuol dire, che tutti gli ingredienti tra cui luppolo, acqua, orzo e mele annurche IGP, provengono tutti dal Monte Taburno, nel Sannio. Le imprese agricole aderenti al progetto BirTa sono al momento 6 e insistono nei territori di Frasso Telesino, Dugenta, Sant'Agata dei