Forcella, giustiziato un baby-boss con un colpo di pistola alla schiena

La scorsa notte a Forcella è stato freddato con un colpo alla schiena Emanuele Sibillo, pregiudicato di 20 anni, considerato il rampollo della mala partenopea. Sale la tensione nel centro storico di Napoli, si teme il riaccendersi della faida tra clan camorristici Napoli, 2 luglio - Agguato, la scorsa notte, tra

Arrestato boss dei Fabbrocino, era tra i 100 latitanti più pericolosi

Bloccato in una villetta di due piani ad Angri, era armato di due pistole Napoli, 1o maggio - I carabinieri di Castello di Cisterna e del Ros hanno arrestato Francesco Maturo, 43 anni, di San Giuseppe Vesuviano, ritenuto il reggente del clan Fabbrocino, inserito nell'elenco dei 100 latitanti più pericolosi. I militari

Il padrino di Giugliano torna a casa: gli ultimi 8 mesi della condanna, ai domiciliari

Accolta l'istanza dell'avvocato di Francesco Mallardo, boss del napoletano. Giugliano in Campania, 29 marzo - Detenuto nel carcere di Opera sotto regime del carcere duro, previsto per i boss secondo il 41 bis secondo l'ordinamento penitenziario, Francesco Mallardo sconterà gli otto mesi che gli rimangono in detenzione domiciliare. L'avvocato Giampaolo Schettino ha richiesto e

Il boss Schiavone, oggi non mi pentirei

In intervista Tv dice: "La mafia non morirà mai" (ANSA) - NAPOLI, 23 AGO - "Se potessi tornare indietro non mi pentirei. Non lo farei più perché le istituzioni ci hanno abbandonato. Quando non sono riusciti ad ammazzarmi materialmente, hanno cercato di distruggermi economicamente, moralmente". Lo dice a Sky TG24 uno