Ingv: a Pozzuoli terremoto di magnitudo Md 2.4

Bollettino ufficiale dell'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia: Terremoto di magnitudo Md1.8 del 12-03-2018 ore 14:58:06 (Italia) in zona: 5 km E Pozzuoli (NA) ed una successiva di Md 2.4 Un terremoto di magnitudo Md 1.8 è avvenuto nella zona: 5 km E Pozzuoli (NA), il 12-03-2018 13:58:06 (UTC) 50 minuti, 37 secondi fa 12-03-2018

Campi Flegrei, un lago di magma sotterraneo la causa del bradisismo

A rilevarlo uno studio condotto dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) e al Consiglio Nazionale delle ricerche (Cnr) Il sollevamento del suolo, registrato nella zona dei Campi Flegrei tra il 2012 e il 2013, è stato causato dalla ripresa dell'attività del magma del vulcano. Il magma è risalito fino alla

Alla scoperta dei Campi Flegrei. Un itinerario tra mare, laghi e cultura.

Campi Flegrei di Johann Wolfgang Goethe. "Una terra col solo respiro delle pietre, deserta, con acque in ebollizione, coi resti di una storia disegnata nei vulcani spenti e semispenti; la regione più meravigliosa del mondo sotto il cielo più puro ed il terreno più infido."   I Campi Flegrei (dal greco flègo: brucio, ardo

Campi Flegrei: livello di allerta da “base” ad “attenzione”

“Il sistema di sorveglianza dell'Osservatorio Vesuviano evidenzia alcune variazioni nello stato di attività dell'area vulcanica di Campi Flegrei”.  È quanto riportato dall'Osservatorio Vesuviano, la sezione di Napoli dell'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). L'ultimo bollettino della Protezione Civile, risale al 7 febbraio scorso e parla di "Lievi eventi sismici nell'area dei Campi Flegrei", l'INGV, ha

A Pozzuoli apre Piazza “Rione Terra – 2 marzo 1970”.

Il 19 gennaio scorso è stato restituito alla città di Pozzuoli un primo frammento di quel Rione Terra evacuato nel lontano 1970 e tenuto chiuso in tutti questi anni. Il nome dato alla piazza antistante, un tempo chiamata Portanova, è “Rione Terra - 2 marzo 1970” ed è stato scelto

BREAKING NEWS (ore 10,15): Tre scosse di terremoto nell’area flegrea. Nessun danno a cose e/o persone. Ore 10.30, 5° scossa: è sciame sismico. AGGIORNAMENTO (ore 11,50): è Bradisismo.

Napoli, 7 settembre 2012. Ore 10.30. Pochi minuti fa, dalle ore 10,00 alle 10,30 circa, cinque lievi scosse di terremoto sono state percepite nella zona flegrea, tra gli Bagnoli, Agnano, Astroni e Pozzuoli. Si sono avvertiti tre forti boati che provenivano distintamente dal suolo, non ci risulta che abbiano procurato alcun danno