Ultimo saluto a Bud Spencer, presente l’amico di una vita Terence Hill

Un lungo applauso e le note del film "Altrimenti ci arrabbiamo hanno accolto l'arrivo del feretro in piazza del Popolo a Roma Roma, 30 giugno - Sulle note della colonna sonora di "Altrimenti ci arrabbiamo" l'ultimo saluto a Bud Spencer, oggi a Roma. Il gigante buono del cinema italiano è stato salutato così da una folla di fan e curiosi che hanno affollato piazza del Popolo per i funerali. Ad accogliere in chiesa il feretro di Carlo Pedersoli c'era anche Terence Hill, il suo compagno,  sul set cinematografico, di una vita. E mentre la banda suonava le note di uno dei suoi film più celebri, un lungo applauso ha salutato l'ingresso della bara nella Chiesa degli Artisti a Piazza del Popolo. Terence Hill è stato

Addio Bud Spencer, si è spento a Roma il gigante buono del cinema italiano

La notizia dal figlio Giuseppe: "Papà è volato via serenamente alle 18.15. Non ha sofferto, aveva tutti noi accanto e la sua ultima parola è stata "grazie" https://www.youtube.com/watch?v=k5FKympn4ZI Roma, 27 giugno - E' morto Bud Spencer, il gigante buono del cinema italiano. Il suo vero nome era Carlo Pedersoli, aveva 86. Si è spento a Roma, tra gli affetti familiari. La notizia è stata data dal figlio Giuseppe: "Papà è volato via serenamente alle 18.15. Non ha sofferto, aveva tutti noi accanto e la sua ultima parola è stata 'grazie". Con Terence Hill è stato protagonista degli "Spaghetti western" e di tanti film di avventura e divertenti. Su Wikipedia è stata aggiornata in tempo reale la data della morte dell'attore, ma un'espressione nella sua biografia è stata