Napoli-Sassuolo 2-0. Al San Paolo decisivi i gol di Ounas e Insigne

Il Napoli sale a quota 18 punti e consolida il secondo posto alle spalle della Juve NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Zielinski, Rog, Diawara (dal 12' s.t. Allan), Verdi (dal 24' s.t. Callejon); Ounas (dal 6' s.t. Insigne), Mertens. All. Ancelotti SASSUOLO (3-4-2-1): Consigli; Marlon, Magnani, Ferrari; Lirola, Magnanelli, Locatelli

Ucciso a 21 anni con una coltellata per una lite in discoteca

Accoltellato durante una lite per futili motivi in discoteca Napoli, 7 ottobre - Era figlio di un camorrista, ucciso in un agguato nel giugno del 2003, ma non aveva seguito le orme paterne. Per sé sognava una vita normale, anzi un futuro da calciatore. Aveva iniziato a giocare nelle giovanili del

Napoli-Liverpool 1-0. Gli Azzurri stendono i Reds con un gol di Insigne al 90′

Al San Paolo partita capolavoro del Napoli, che è ora al primo posto nel Gruppo C NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik (81' Zielinski), Ruiz (68' Ruiz); Milik (68' Mertens), Insigne. All. Ancelotti LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Milner (76' Fabinho), Wijnaldum, Keita (19' Henderson); Mané

Juve-Napoli 3-1. I bianconeri volano a più 6 in classifica

All'Allianz Stadium, nell'anticipo della settima giornata di campionato, la Juventus batte in rimonta 3-1 il Napoli grazie ai gol di Mandzukic (doppietta) e Bonucci. Gol degli Azzurri firmato da Mertens. La formazione di Ancelotti in 10 uomini dal '58 per l'espulsione di Mario Rui (doppia ammonizione) JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci,

Napoli-Parma 3-0. Gol di Insigne e doppietta di Milik

Grande prestazione del Napoli al San Paolo. Gli Azzurri restano incollati alla Juve e sabato c'è il big match con i bianconeri all'Allianz Stadium NAPOLI (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Rui; Ruiz, Allan, Diawara, Zielinski (32'st Verdi); Milik (41'st Ounas), Insigne (23'st Mertens). All. Ancelotti. PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Gobbi;

Champions League, Stella Rossa Belgrado-Napoli 0-0. Al Marakana gli Azzurri non riescono ad andare oltre il pareggio

Traversa di Insigne nel primo tempo, nella ripresa altra traversa di Mario Rui e grande salvataggio di Rodic su Callejon. Per il Napoli la strada per la qualificazione è già in salita STELLA ROSSA BELGRADO (4-2-3-1): Borjan; Stojkovic, Degenek, Savic, Rodic; Jovicic (10' st Jovanovic), Krsticic; Nabouhane, Causic, Marin (dal 41' st Simic); Boakye (dal 36' Pavkov). All. Milojević NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui;