Inchiesta appalti al Cardarelli di Napoli, De Luca sostituisce Verdoliva con Paradiso

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha espresso “piena fiducia nell'iniziativa dell'Autorità Giudiziaria” e ha affidato la guida del Cardarelli al direttore sanitario Franco Paradiso Napoli, 9 novembre – Dopo l'arresto del manager Ciro Verdoliva, finito ai domiciliari nell'inchiesta riguardante gli appalti per le pulizie all'ospedale Cardarelli di Napoli

Arresto del manager Ciro Verdoliva, Ciarambino (M5s): “De Luca si assuma le responsabilità di quanto accaduto”

“De Luca dichiarò che si sarebbe assunto la responsabilità piena di tutte le nomine”, ricorda Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle del Consiglio regionale della Campania, commentando l'arresto del direttore generale dell'ospedale Cardarelli Ciro Verdoliva Napoli, 8 novembre – L'arresto del direttore generale dell'ospedale Cardarelli di Napoli Ciro Verdoliva (vai

Mediterranean workshop: opportunità di promozione per l’ecosistema campano

Lunedì 23 e martedì 24 ottobre nel Complesso dei Santi Marcellino e Festo Napoli, 21 ottobre - Si terrà a Napoli, nei giorni 23 e 24 ottobre presso il Complesso dei Santi Marcellino e Festo, il Mediterranean Workshop 2017, iniziativa pensata per favorire l'incontro di idee e progetti tra soggetti provenienti dall'intera area del Mediterraneo. L'evento,

Salvaguardia dei boschi, D’Amelio: “Puntare sulla prevenzione”

"Aumentare la vigilanza e puntare sulla prevenzione". Così la presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosetta D'Amelio, durante il convegno “Tutelare i boschi dagli incendi: proposte e azioni per la salvaguardia ed il recupero del territorio. Caso studio: il Vesuvio” Napoli, 16 ottobre – Per salvaguardare i boschi “occorre innanzitutto aumentare

Anm, vertice a Palazzo Santa Lucia tra De Luca e de Magistris

Il governatore: “Confermiamo disponibilità a dare una mano”. De Magistris: “Confronto molto utile” Napoli, 13 ottobre – “Confermiamo la disponibilità a dare una mano, per quanto nelle nostre competenze, perché siano salvaguardati i livelli occupazionali e si eviti un esito pesante per la città e il territorio provinciale servito dall'Anm”. Così

Leo Gullotta e “Lettere a mia figlia” in concorso al Gala del Cinema e della Fiction in Campania

Il film breve, premiato ai Nastri d’Argento e al Giffoni Film Festival, vede l’attore siciliano nei panni di un anziano ammalato di Alzheimer: l’opera diventa anche un omonimo libro Una menzione speciale ai Nastri d’Argento, miglior corto al Giffoni Film Festival, in selezione ai David di Donatello e premi in tutta Italia. “Lettere a mia figlia”