Napoli-Cagliari 0-1. Azzurri beffati da Castro nel finale di gara

Dopo diverse occasioni sprecate e ben due legni colpiti da Mertens la formazione di Ancelotti viene beffata nel finale dai sardi e vede allontanarsi in classifica le rivali scudetto Inter e Juve NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic (46' Koulibaly), Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Insigne (74' Milik); Lozano (66' Llorente),

Lecce-Napoli 1-4. Gli Azzurri stendono i padroni di casa

Terza vittoria in campionato per il Napoli. Allo stadio Ettore Giardiniero – Via del Mare di Lecce la formazione di Ancelotti passa in vantaggio con un gol di Llorente e raddoppia nel finale di primo tempo su rigore con Insigne. Nel secondo tempo tris firmato Fabian Ruiz, ma i salentini

Napoli-Sampdoria 2-0. Al San Paolo doppietta di Mertens

Ottimo esordio del Napoli tra le mura amiche. La vittoria grazie a un gol per tempo di Mertens NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Elmas (76' Insigne), Ruiz, Zielinski; Lozano (65' Llorente), Mertens (80' Younes). All. Ancelotti SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Ferrari, Murillo, Regini (66' Leris); Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Caprari

Fiorentina-Napoli 3-4. Buona la prima per gli Azzurri

Al Franchi gol e spettacolo. Dopo il vantaggio della Fiorentina con Pulgar il Napoli rimonta con Mertens e Insigne prima del 2-2 di Milenkovic. Poi gli azzurri ancora in vantaggio con Callejon si fanno riprendere dai viola con il gol di Boateng. Decisivo ancora Insigne, che regala al Napoli i