Il Teatro Troisi di Napoli cerca aspiranti attori

Al via i provini di selezione per nuovi talenti Sono due le produzioni teatrali in cantiere che necessitano di nuovi volti: La morte di Carnevale di Raffaele Viviani e Il Papocchio di Samy Fayad, ma si prospetta l'estensione delle candidature anche ad altre rappresentazioni. "Il Teatro punta a creare un vivaio di attori, ai quali non è richiesta necessariamente esperienza, da cui attingere anche per produzioni future" dice l'organizzatore Giacomo Carlucci, che ha lanciato il progetto pilota in collaborazione con il direttore atistico, Angelo Di Gennaro. Questa iniziativa sarà la prima esperienza, a settembre partirà la prossima: un talent show aperto a chiunque abbia un talento artistico. I candidati saranno poi giudicati da una giuria di livello nazionale. Per partecipare alle selezioni che si svolgeranno a

Congresso PD Napoli. Falsa partenza. Alle 15,50 arriva lo STOP da Roma. Pausa di riflessione per trovare un’intesa unitaria.

Napoli 20 giugno. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature alla Segreteria del PD provinciale napoletano era prevista per le ore 16.00 in via Toledo. Il primo a consegnare le firme per la candidatura è stato Livio Falcone. Di seguito Gino Cimmino e poco prima della chiusura del termine di presentazione, ecco arrivare la terza candidatura del Sindaco di Portici, Enzo Cuomo. "E' l'ora del cambiamento vero" si appresta a dichiarare sul proprio profilo Facebook, Livio Falcone. Mentre partono in tempo reale i twett di Francesco Nicodemo, che vanno a notificare la candidatura di Cimmino, con 2500 firme raccolte, 1500 e 1000 circa per Cuomo e Falcone rispettivamente. Tre candidati, tre differenti profili, tutti autorevoli. Percorsi differenti ma accomunati dalla voglia di mettersi in gioco.