Capone & BungtBangt presentano il nuovo singolo: “Napule simme nuje” [Video]

Il capobranco è Maurizio Capone. Con la sua Band diffonde suoni a 8 bit della realtà quotidiana. Video ufficiale del nuovo singolo NAPULE SIMME NUJE, realizzato da Mediaintegrati, gli studenti della Scuola di Nuove Tecnologie dell'Arte dell'Accademia di Belle Arti di Napoli. Ospiti: James Senese, Cecilia Donadio, Cristina Donadio, Marzio Honorato, Germano Bellavia, le Mamme Vulcaniche, Gianni Simioli, i ragazzi del Laboratorio Permanente della 219 di Pomigliano d'Arco, i ragazzi di Vivi Basket, Kayak Napoli e tantissimi cittadini che hanno voluto partecipare. Mr Paradais, il valorista. Ruolo: bassista, polistrumentista. Baffo da maschio latino, ma follemente innamorato di sua figlia e della sua compagna. Maestro Zannella, il taciturno. Su un palco da quando aveva 3 anni. Parla solo in “buatterese”, suono emesso dalla “buatteria”, batteria

Capone & BungtBangt. Intervista esclusiva: la musica, l’ambiente

Mr Paradais, il valorista. Ruolo: bassista, polistrumentista. Baffo da maschio latino, ma follemente innamorato di sua figlia e della sua compagna. Maestro Zannella, il taciturno. Su un palco da quando aveva 3 anni. Parla solo in “buatterese”, suono emesso dalla “buatteria”, batteria fatta di bidoni e grattugie. Il Rosso, l’adrenalinico. Ruolo: percussionista, tastierista. Iperattivo, inventore dello “zinghi zinghi”, strumento con cui fa il solletico a chiunque si addormenti durante i tour. Capone, lo sciamano. Ruolo: cantante, compositore e polistrumentista. Uomo animale forgiato da principi di uguaglianza, antirazzismo e condivisione post sessantottini, naturalmente predisposto all’anarchia. Questi sono i quattro dell’Ave Maria, anzi della Capone & Bungt Bangt. Banda, anzi, branco musicale distaccato dal mondo comune e dalle sue regole. Il capobranco è Maurizio Capone. Con

Napoli Village Festival alle Terme di Agnano. Si riprende il 29 Agosto con Capone & Bungtbangt.

Dopo il rinvio dello spettacolo Radio Argo con Peppino Mazzotta, mercoledì 29 agosto, con il concerto di Capone & Bungbangt, riprende la programmazione del Napoli Village Festival, l’importante kermesse delle Terme di Agnano, inauguratasi lo scorso 13 luglio. L’Eco Music Live Tour del più importante gruppo italiano “a impatto zero” fa tappa a Napoli. Maurizio Capone, padre della musica ecologica, da anni è “stretto” a ”Legambiente”, di cui condivide la nobile “mission”: costruire un mondo migliore nel rispetto della natura e dell’ambiente. Un concerto imperdibile! Il 30 agosto un atteso ritorno, Nino Buonocore. Concerto in sestetto acustico nel quale l’artista ripropone, oltre ai suoi brani di successo e quelli di ultima produzione, alcune anticipazioni in assoluta anteprima. Il tutto impreziosito da