Cimitero di Poggioreale, prima sentenza a favore degli ex proprietari delle cappelle confiscate: “Ora via tutti i catenacci”

Il comitato Tutela del Sepolcro Gentilizio: “Abbiamo denunciato da subito la prepotenza del Comune di Napoli, non siamo criminali ma siamo stati trattati anche peggio” “Il Comune di Napoli tolga catena e catenaccio e restituisca arredo funebre e foto all’ex proprietario”. Questa, in sintesi, la pronuncia dellaIV Sezione del Tribunale Civile

Cappelle acquisite dal Comune, il Comitato degli ex proprietari: “Grazie ai consiglieri che ci riconoscono parte lesa”

"Speriamo l'amministrazione finora sorda abbracci l'indirizzo politico emerso" Napoli - “Ringraziamo i consiglieri comunali che, al contrario di un’amministrazione sorda, hanno totalmente abbracciato la nostra causa e le nostre istanze, riconoscendo finalmente in sede istituzionale il fatto che siamo parte lesa”. Lo affermano i membri del comitato Tutela del Sepolcro Gentilizio i cui