Carceri campane, agenti aggrediti e droga in cella

Carceri campane ancora nell’occhio del ciclone: detenuto tenta di strangolare un Agente e poi aggredisce un poliziotto penitenziario a Carinola, trovata droga nel minorile di Airola Ancora violenza ed eventi critici negli Istituti Penitenziari della Campania e ad avere la peggio è sempre il personale della Polizia Penitenziaria. Spiega Emilio Fattorello,

Napoli, aggressione in carcere a Poggioreale

L'aggressione nei confronti di poliziotti Penitenziari alla scoperta di un cellulare posseduto da un rivoltoso Campania penitenziaria ancora al centro delle cronache. L’ultimo grave episodio è accaduto a Napoli Poggioreale e lo racconta Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Ancora violenza contro i poliziotti

Festino di Capodanno a base di droga nel carcere di Secondigliano

Preso detenuto-corriere tornato in carcere dopo Natale a casa Napoli, 31 dicembre - Maxi sequestro di sostanze stupefacenti nel carcere napoletano di Secondigliano dove i cani antidroga della polizia penitenziaria hanno verosimilmente sventato un festino di Capodanno in cella a base di droga: il finissimo fiuto di Igor e Cesare ha

Carcere di Poggioreale, detenuto si suicida

Sappe, nel primo semestre 5.157 atti autolesionismo in istituti Napoli, 29 luglio - Un detenuto, condannato per vari reati legati alla legge sugli stupefacenti e che avrebbe finito di scontare la sua pena - contro la quale aveva presentato Appello - nel 2024 si è suicidato nel carcere di Poggioreale a

Nisida, ancora violenze al carcere minorile

Il sindacato autonomo di polizia penitenziaria Sappe: "Carcere allo sbando, subito ispettori ministeriali" Ancora altissima tensione nel carcere minorile di Nisida. A darne notizia sono Carmine d’Avanzo ed Emilio Fattorello, dirigenti campani del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: "Sabato scorso, nel carcere minorile di Nisida, durante l’orario pomeridiano, si è verificato

Da detenuti ad acconciatori e massaggiatori, promossi 15 allievi nel carcere di Poggioreale

I corsi sono stati erogati da ACIIEF nella struttura penitenziaria nell'ambito del programma Garanzia Giovani. Alla consegna degli attestati l'assessore Marciani Nove acconciatori, sei massaggiatori estetici: in totale 15 qualifiche professionali regionali spendibili nel mondo del lavoro. Ma soprattutto una seconda opportunità per ragazzi che hanno commesso degli errori in passato e che non

Studiare ed imparare un mestiere in carcere con Garanzia Giovani

Palmeri: “Con Garanzia Giovani si impara un mestiere in carcere” Ieri lunedì 4 giugno, presso la Casa di Reclusione di Aversa, diretto dalla dottoressa Carlotta Giaquinto, alla presenza del Garante dei detenuti Samuele Ciambriello e degli operatori del Centro per l'impiego di Teano, l'Assessore regionale al lavoro Sonia Palmeri ha consegnato

Cosentino torna libero, dopo 4 anni in regime di carcerazione preventiva

Accolta istanza difesa. Resta obbligo presentazione alla polizia Torna in libertà Nicola Cosentino, l'ex sottosegretario all'Economia del Governo Berlusconi nonché coordinatore regionale campano di Forza Italia. Cosentino, originario di Casal di Principe (Caserta), ha trascorso gli ultimi quattro anni in regime di carcerazione preventiva e ai domiciliari. La decisione è stata presa