Ferragosto alla Rotonda Diaz con la Notte della Tammorra

Giovedì 15 agosto sul Lungomare Caracciolo per la prima volta Peppe Barra sul palco della grande festa popolare partenopea diretta da Carlo Faiello Torna a Ferragosto l’appuntamento più importante dell’estate partenopea con la musica folk. Rotonda Diaz, sul Lungomare Caracciolo, ospita il 15 agosto alle 21, la 19esima edizione de La

Al via il Festival della Musica Popolare del Sud Italia

Quattro giorni dedicati alla musica popolare del Sud Italia: ospiti, concerti, stage, convegni e tanta musica all’interno del Real Bosco di Capodimonte “E’ nostro compito riconoscere le diversità culturali ed ospitarle qui, nel Real Bosco di Capodimonte” afferma il Direttore Sylvain Bellenger nel corso della conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Festival della

Passio, 4 concerti per la Pasqua alla Domus Ars

Dal 28 al 31 marzo 2018 con Isa Danieli nel “Miserere” di Faiello alla Domus Ars di Via Santa Chiara Quattro concerti per festeggiare la Pasqua nel centro antico di Napoli. Da Pergolesi a Paisiello, da Mozart a Capotorti, la Domus Ars ospita una serie di appuntamenti musicali imperdibili che culminano, il giorno del

“FestMed” a Vallo della Lucania, torna il festival di musica popolare del Sud

Carlo Faiello, Mimmo Maglionico & Pietrarsa, Officine Popolari Lucane, Paolo Cimmino tra gli artisti del cast Dopo il grande successo della prima edizione, con migliaia di spettatori, torna “FestMed”, la kermesse gratuita dedicata alla musica popolare in scena a Vallo della Lucania (Sa) venerdì 28 e sabato 29 luglio a partire dalle 21

XXI edizione di “Medioevo, Irpinia terra di Mezzo”, ospite d’eccezione Eugenio Bennato

Inaugurazione domenica 1 gennaio alle 18.30 nella Chiesa Santa Maria degli Angeli a Chiusano San Domenico Avellino, 28 dicembre - Una festa medievale tra tradizione e sonorità mediterranee nel cuore dell’Alta Irpinia, con Eugenio Bennato, Marcello Colasurdo, Fiorenza Calogero, Mimmo Maglionico, Erasmo Petringa, Carlo Faiello e tanti altri. Dal l’1 al 7 gennaio 2017 in sei comuni dell’avellinese