Disagio abitativo nella città di Salerno, ritardi nell’assegnazione delle aree di edilizia popolare

Alleanza delle Cooperative della Campania:  il 50% delle famiglie dovrà orientarsi sull’edilizia sociale" alti Salerno - “I ritardi nell’assegnazione alle cooperative delle aree per la realizzazione dell’edilizia sociale sono segni evidenti dell’inefficacia dell’amministrazione della città di Salerno. La mancanza di abitazioni in locazione calmierata - unitamente all’onerosa accessibilità dell’offerta di nuove abitazioni a libero mercato -  aggravano un quadro già critico. Tali criticità socio-economiche richiedono un intervento tempestivo da parte della Pubblica Amministrazione”. A dichiararlo è l’Alleanza delle Cooperative Italiane della Campania attraverso i rappresentanti del settore abitazione Aldo Carbone, Antonio Gesummaria e Mario Catalano. E continua l’Alleanza delle Cooperative della Campania, settore abitazione: “Secondo una  indagine commissionata dalle nostre cooperative, si stima che circa un terzo delle famiglie potrebbe avere seri problemi nel sostenere l’acquisto di un’abitazione.

Vebo 2018 registra oltre 25mila presenze. Paulillo lascia la guida

Il salone internazionale della bomboniera, regalo e casa registra una crescita del 15%. Luciano Paulillo: “Lascio con un trend vincente” Napoli, 8 ottobre – Cresce del 15 per cento l’affluenza dei visitatori al Vebo, il salone internazionale della casa, regalo e bomboniera che si è appena concluso alla Mostra d’Oltremare di Napoli e il bilancio finale della manifestazione registra anche un picco di aziende costituite e dirette da giovanissimi imprenditori. “Siamo particolarmente soddisfatti per i risultati di questa diciassettesima edizione – conferma il patron Luciano Paulillo – i numeri parlano chiaro: le 11.500 aziende registrate all’ingresso, per un totale di circa 25mila operatori del settore in fiera, indica una crescita dell’intero salone. Inoltre abbiamo costatato un dato positivo tra i 247 espositori presenti, con

Vebo 2018: fiera in crescita per adesioni

Al Salone di Napoli aumentano gli espositori, i marchi presenti ed i buyer esteri. Il presidente Luciano Paulillo annuncia il cambio di vertice nell’organizzazione Napoli, 3 ottobre – Tendenze, colori, linee innovative e tanto design made in Italy, tutto questo è Vebo – il salone internazionale dedicato alla bomboniera, all’articolo da regalo e alla casa – in programma alla Mostra D’Oltremare di Napoli da venerdì 5 a lunedì 8 ottobre. La diciassettesima edizione vedrà la partecipazione del ghota delle aziende italiane del settore che presenteranno le collezioni 2019. Un’esclusiva che rende la piazza di Napoli unica nel panorama di settore per chi vuole conoscere con largo anticipo tendenze e soprattuto stili e mode del prossimo anno. Sette i padiglioni fieristici che accolgono le 250

Manifestanti occupano gli uffici del Comune, chiedono soluzione per chi è a rischio sgombero

Protesta di famiglie e attivisti di 'Magnammece 'o pesone' Napoli, 24 luglio - Famiglie e attivisti del movimento 'Magnammece 'o pesone' hanno occupato a Napoli alcuni uffici dell'assessorato al Bilancio al primo piano della sede del Comune. Gli occupanti - a quanto si apprende - sono entrati dall'ingresso laterale del palazzo istituzionale mentre altri manifestanti sono davanti la sede del palazzo del Consiglio comunale dove oggi si discute di Patrimonio. Tra gli occupanti ci sono anche donne e bambini. Si tratta delle persone che occupano da tempo un immobile in piazza Miraglia, nel cuore del centro storico di Napoli. Al momento, i manifestanti non hanno intenzione di lasciare i locali e intendono proseguire l'occupazione "a oltranza fino a che - spiegano - non

Sgombero abitazioni a Pozzuoli, tensioni tra residenti e agenti in assetto antisommossa

Sgombero di alcune abitazioni contenenti amianto in via Generale Dalla Chiesa, nella zona di Arco Felice Pozzuoli, 15 maggio - Tensioni stamattina a Pozzuoli (Napoli) dove le forze di polizia, in assetto antisommossa, sono in stato di allerta per lo sgombero di alcune abitazioni fatiscenti che si trovano via Generale Dalla Chiesa, nella zona di Arco Felice, lungo la direttrice Domitiana. Si tratta di abitazioni dove è presente anche amianto, installate dopo il terremoto del 1980, dove alloggiano alcuni gruppi familiari. Durante lo sgombero della prima abitazione, uno degli occupanti si è sentito male. E' stato chiamato il 118, per lui niente di grave. Una ventina di persone ha cercato di impedire - anche incendiando masserizie in strada - lo sgombero che, dopo

Presentata a Milano Vebo 2018, l’esposizione dedicata alla bomboniera, regalo e casa in programma a Napoli

La diciassettesima edizione del salone Internazionale in programma dal 5 all’8 ottobre, alla Mostra d’Oltremare All’appuntamento, che per il terzo anno consecutivo si è svolto nel capoluogo lombardo, sono intervenuti giornalisti, editori di riviste e giornali, espositori ed operatori di settore. Durante l’incontro il presidente del Vebo, Luciano Paulillo, ha presentato le iniziative collegate alla prossima edizione del Vebo 2018, la nuova immagine della campagna di promozione ed un’analisi di mercato che fotografa ed evidenzia lo sviluppo dell’esposizione internazionale di Napoli. A Milano assegnati anche gli ultimi Vebo Award riferiti all’edizione 2017, ovvero quelli alla stampa generalista andati alla neosenatrice Daniela Santanchè e Roberto Alessi, rispettivamente editore e direttore del rotocalco nazionale Novella 2000, per la migliore opera editoriale e giornalistica a commento del salone

Vebo: presentate a Napoli le nuove collezioni 2018

Le tendenze, i colori e gli stili in anteprima alla Mostra d’Oltremare. Vincono il made in Italy, le linee morbide, i fiori e i colori della terra Napoli, 7 ottobre – Svelate a Napoli, nella seconda giornata espositiva della fiera Vebo – il salone della bomboniera, articolo da regalo e casa – le collezioni 2018. Gli oltre 250 espositori hanno mostrato al pubblico, composto da operatori del settore, materiali, colori, tendenze e stili delle linee di oggettistica e tavola che troveremo nei negozi a partire da gennaio. Alla Mostra d’Oltremare di Napoli, dove è in corso la sedicesima edizione del Vebo che terminerà lunedì 9 ottobre, le 750 aziende rappresentate hanno mostrato in esclusiva nazionale le nuove collezioni del 2018 per il

De Magistris al Vebo: “Napoli positiva, invertita la rotta”

Il sindaco ha inaugurato il salone dedicato alla bomboniera, regalo e casa. Al taglio la dirigenza della Mostra d’Oltremare Napoli, 6 ottobre – “Non sono mai mancato da quando sono Sindaco, faccio i complimenti agli organizzatori ed agli espositori perché questa è un’eccellenza napoletana dove abbiamo un grande primato nel regalo e nelle bomboniere”. Queste le parole del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, al temine della visita inaugurale del Vebo, il salone internazionale dedicato  alla bomboniera al regalo e alla casa, fatta questa mattina insieme alla Presidente della Mostra d’Oltremare Donatella Chiodo, al consigliere delegato Giuseppe Oliviero e a Luciano Paulillo, organizzatore della fiera internazionale. Il primo cittadino ha poi sottolineato: “Napoli è tra le città in questo momento più scelte per investire

Al Vebo le prime collezioni con l’etichetta parlante

Al salone di Napoli dell’oggettistica e della tavola in anteprima le produzioni 2018 con l’app che carica foto, video e messaggi. In palio gli Awards per stampa ed espositori Napoli, 11 settembre – Alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 6 al 9 ottobre la sedicesima edizione del Vebo, il salone internazionale dedicato ai settori della bomboniera, regalo e casa. In esposizione le anteprime delle collezioni del 2018 con l’innovativa App che, con un codice adesivo sugli oggetti, grazie ad uno smartphone, può leggere video, filmati e messaggi. I colori, le forme e le tendenze delle produzioni del prossimo anno renderanno Napoli capitale del settore produttivo in Italia. Sarà presentato in fiera dalla FIR – Federazione Italiana Regalo – l’applicazione realizzata dall’Azienda Marckar, società

Casa, Nencini: “Dallo Stato la Regione Campania ha ricevuto 50 milioni di euro”

Il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti ha parlato del tema della casa nel corso di una conferenza stampa con il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris Napoli, 23 febbraio – “La Regione Campania ha avuto dallo Stato 50 milioni di euro, risorse da cui Napoli non può essere espunta”. Lo ha affermato, in relazione al tema casa, il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti Riccardo Nencini (in foto), nel corso di una conferenza stampa con il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. “Sarei felice – ha aggiunto il viceministro – se Napoli non avesse parte di queste risorse perché significherebbe che non ne ha bisogno, ma purtroppo non è così”. Nencini ha ricordato che oltre alla linea di finanziamento consegnata alla Regione, “c'è

Vebo 2016: bilancio positivo, crescono le presenze. Premiate le collezioni di aziende da tutta Italia

Oltre 25mila presenze, già ricevute domande di adesione dall’estero per il 2017. Consegnati gli Award: un trionfo del made in Italy Napoli, 12 ottobre – Venticinquemila presenze, 252 espositori e oltre 750 marchi rappresentati. Sono questi i numeri del Vebo 2016 che in occasione della quindicesima edizione registra il miglior risultato di sempre. Soddisfatto il patron Luciano Paulillo: “Il mercato è in netta ripresa, lo si è potuto notare non solo per la forte partecipazione di operatori del settore, ma anche per le idee e le collezioni 2017 esposte. In proiezione del prossimo anno se dovessimo accettare tutte le richieste che ci sono giunte ci servirebbero almeno altri due padiglioni, ma purtroppo il quartiere fieristico, che è in degrado, non ci

Napoli, Filiera Italiana del Regalo: parte il rilancio del comparto che fattura 750 milioni di euro

Si chiama FIR ed è associata a Confimprese Italia, la nuova federazione di categoria del settore bomboniera, regalo, casa. Presidenza ad un partenopeo: Luciano Paulillo Napoli, 10 ottobre – E’ un napoletano, Luciano Paulillo, il presidente della Filiera Italiana del Regalo (FIR), federazione associata a Confimprese Italia. L’elezione è stata ratificata a Napoli in occasione della prima Convention nazionale che si è svolta nel weekend alla Mostra d’Oltremare. “Con onore ho accettato l’incarico, ma allo stesso tempo con umiltà intendo lavorare per portare l’intera filiera produttiva verso traguardi professionali nuovi. In particolare – ha dichiarato il presidente Paulillo – dobbiamo guardare al futuro per la difesa della cultura e della tradizione artigianale del comparto, ma allo stesso tempo salvaguardare i contratti di lavoro

De Magistris al Vebo: “Nei prossimi cinque anni svilupperemo progetti importanti per il salone”

Inaugurata dal sindaco di Napoli la fiera della bomboniera, articolo regalo e casa in programma sino a lunedì 10 ottobre. Poi epilogo a Milano per marzo 2017 Napoli, 7 ottobre – “Constato sempre più la crescita del salone Vebo, importante per l’economia territoriale e per il segmento che rappresenta. L’arrivo di aziende non solo dell’intera penisola italiana, ma anche dall’estero indica una costante crescita dell’esposizione. Nei prossimi cinque anni svilupperemo progetti importanti con gli organizzatori per rafforzare maggiormente la fiera e tutto il comparto produttivo del territorio”. Lo ha dichiarato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in occasione dell’inaugurazione di questa mattina della quindicesima edizione del Vebo, il salone dedicato alla bomboniera, articolo da regalo e casa, in svolgimento alla

Vebo 2016: il sindaco Luigi de Magistris inaugura il XV salone della Bomboniera del Regalo e della Casa

La Fiera, che si svolgerà alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 7 al 10 ottobre, mostrerà in esclusiva le nuove collezioni 2017 e tutte le  novità del mercato del settore. Nasce la FIR Napoli, 5 ottobre – Sarà il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ad inaugurare la XV edizione del Vebo, il salone dedicato al mondo della bomboniera, dell’articolo da regalo e della casa, in programma dal 7 al 10 ottobre alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Un appuntamento importante per la città di Napoli e per l’intera regione, che rende il nostro capoluogo per 4 giorni capitale italiana del settore anche grazie al ruolo primario che occupa, per produttività e fatturato, all’interno del comparto in Italia. Il salone Vebo si ripresenta,