Natale a Stabia: “I concerti sull’arenile, per  un grande inizio di 2020”

A due passi dalla splendida Cassa Armonica continua la rassegna musicale “Natale a Stabia” con 4 eventi davvero imperdibili Questo il programma della rassegna musicale “Natale a Stabia”. Si parte il 31 dicembre alle 23:00 con il concerto degli Arozarena Soul Series, a seguire "I Colori del Soul" con Irene Fornaciari & Megahertz e infine lo spettacolo di fuochi d'artificio e il dj set di Radio Marte che farà ballare tutta Castellammare con Rino De Niro e Giovanni Piscopo, animazione e vocalist Gigi Soriani e Gigio De Rosa. Il 2 gennaio alle 21:00 il cantante e attore campano Andrea Sannino con il suo concerto a metà strada tra il funky angloamericano e il pop mediterraneo con  un’energia contagiosa a cui sarà impossibile

Mattarella a Napoli per il varo della nave “Trieste”

Ai cantieri di Stabia con i ministri della Difesa e del Lavoro e lo stato maggiore della Difesa Castellammare di Stabia, 25 maggio - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è giunto nei cantieri di Castellamare di Stabia (Napoli) dove presenzia la cerimonia di varo della nave 'Trieste' della Marna militare. Con Mattarella son presenti i ministri della Difesa, Elisabetta Trenta, del Lavoro, Luigi Di Maio, e i Capi di Stato Maggiore della Difesa, Enzo Vecciarelli, e della Marina, Valter Girardelli.

Stabiaequa, festa per oltre 900 podisti: successi di Nigro e Janat

La mezza maratona con partenza e arrivo alle Antiche Terme di Castellammare Castellammare, 3 febbraio – Oltre 900 podisti hanno preso parte, questa mattina, alla settima edizione di Stabiaequa, la mezza maratona con partenza e arrivo alle Antiche Terme di Castellammare e passaggi a Marina di Stabia e Vico Equense. Una bella festa dello sport per una gara podistica dall’enorme fascino: gli appassionati hanno attraversato un percorso con lunghi tratti “vista mare”, nel panorama unico al mondo della penisola sorrentina. Tra gli uomini, il successo è andato a Giorgio Mario Nigro della società Carmax Camaldolese, che ha chiuso in 1.12’47”. Il 31enne di Capaccio ha preceduto Hamid Kadiri (Il Laghetto), secondo in 1.13’28”, e Massimiliano Fiorillo (Podistica Cava Pic. Costa Amalfi), terzo

A Castellammare la mezza maratona Stabiaequa

Stabiaequa Half Marathon, gara podistica in programma domenica mattina a partire dalle 9 Castellammare, 31 gennaio – "Siamo passati da 16 a 21 chilometri, uno sforzo importante che renderà ancora più bello questo percorso". Andrea Fontanella, presidente della Sport Eventi Run, presenta la Stabiaequa Half Marathon, gara podistica in programma domenica mattina a partire dalle 9 e che da quest'anno assume una grande valenza entrando nel circuito nazionale. "Ci sono già 800 partecipanti, ma abbiamo riaperto i termini e sarà possibile iscriversi sul sito della gara fino a venerdì sera" conferma Fontanella. Un percorso bello e affascinante, per la mezza maratona, che partirà da Castellammare di Stabia, arriverà a Vico Equense intorno al sedicesimo chilometro per poi fare ritorno alle Antiche Terme

A Stabiae una nuova campagna di scavi condotta dal Museo Ermitage

Continua l’indagine dell’ambiente 71 di villa Arianna iniziata lo scorso anno Nel complesso archeologico di Villa Arianna a Stabiae continua, per il nono anno consecutivo, il progetto di scavo e restauro condotto dal Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo sotto la direzione scientifica del Parco Archeologico di Pompei e con il coordinamento della Fondazione RAS (Restoring Ancient Stabiae). Al centro di questo progetto l’ambiente 71 dell’antica villa: un criptoportico probabilmente in fase di rifunzionalizzazione prima dell’eruzione nel 79 d.C. Le indagini condotte sul lungo corridoio, già in parte oggetto di un intervento di pulitura e restauro nell'estate 2017, hanno confermato che l'intero ambiente nel XVIII secolo, a conclusione delle campagne di scavo condotte dai Borbone, fosse stato utilizzato come area di discarica di una

Ballottaggi comunali 2018: in Campania bene il centrodestra ma il vero vincitore è l’astensionismo

A Torre del Greco l’affluenza più bassa d’Italia (24,7%). Avellino va al Movimento 5 Stelle. Al centrosinistra Cercola e Quarto Napoli, 25 giugno – Anche nel turno di ballottaggio delle Elezioni comunali 2018, come nel primo turno (vai all’articolo), il centrodestra in Campania conferma l’ottimo stato di forma, conquistando con Gaetano Cimmino Castellammare di Stabia e con Raffaele De Leonardis Qualiano, dove il sindaco uscente De Luca, sostenuto dal Pd, è stato superato con un distacco di ben venticinque punti. La sinistra può consolarsi con Cercola e Quarto: a Cercola è stato eletto sindaco Vincenzo Fiengo mentre a Quarto il nuovo primo cittadino è Antonio Sabino, L’unico capoluogo di provincia al voto in Campania, Avellino, ha eletto sindaco Vincenzo Ciampi del

Comunali, Fratoianni (Leu) presenta interrogazione parlamentare: “A Castellammare di Stabia (Na) si è respirato in campagna elettorale per le comunali un clima pesante”

Possibili condizionamenti camorra nel voto a Castellammare di Stabia? Il caso in Parlamento con interrogazione al governo dei parlamentari di Leu “A Castellammare di Stabia (Na) si è respirato in campagna elettorale per le comunali un clima pesante. E dopo le denunce fatte dal candidato a Sindaco di Liberi e Uguali e dai rappresenti di lista di Leu nel giorno del voto, ora poniamo ufficialmente il problema al governo e al ministro dell’Interno”. Lo afferma Nicola Fratoianni di Liberi e Uguali, primo firmatario dell’interrogazione sottoscritta insieme ai parlamentari campani. “Abbiamo deciso di portare il caso in Parlamento - prosegue l’esponente della sinistra - perchè vogliamo che il governo faccia chiarezza su una vicenda torbida che merita attenzione. Troppi episodi di foto nei seggi e di compravendita

Scuola, i precari chiedono una soluzione politica per tutti. Gae infanzia storiche e Terza Fascia con servizio non vanno penalizzate ancora, non lo consentiranno

L'Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori (AnDDL) per far fronte alle richieste di incontro sul territorio apre un nuovo punto di ascolto in via Pioppaino n.95 - Castellammare di Stabia - Napoli. Riceviamo il giovedì su appuntamento dalle ore 16 alle 19,30. Per informazioni, nuove iscrizioni ed appuntamenti è sufficiente scrivere ad associazione.ddl@gmail.com Fondata nel 2015 dal professor Pasquale Vespa, l'AnDDL è un'Associazione di docenti per i docenti. Precari in primo luogo. Partita come Associazione di categoria in rappresentanza dei colleghi di Terza Fascia delle GI, si è da sempre attivata con incontri politici a tutto campo per contrastare gli effetti deleteri prodotti dalla Legge 107/2015, la Buona Scuola. Da quasi due anni hanno aderito anche precari delle Gae Infanzia "storiche" che hanno

Cantiere navale di Castellammare di Stabia, accordo tra Regione e Fincantieri per aumento attività produttive

Approvato protocollo d’intesa con Fincantieri per assicurare, tra le altre cose, l’obiettivo della tutela dei livelli occupazionali e dell’incremento del carico di lavoro Napoli, 10 aprile – La Giunta regionale della Campania ha approvato un protocollo d’intesa con Fincantieri per assicurare l’obiettivo della tutela dei livelli occupazionali e dell’incremento del carico di lavoro dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia, allo scopo di promuovere lo sviluppo economico, produttivo, sociale e occupazionale dell’area, in condizioni di sostenibilità ambientale. “Con questo protocollo si conferma l’impegno assunto con i lavoratori di Castellammare di Stabia allo scopo di fornire una concreta prospettiva di consolidamento dell’attività produttiva e dei carichi di lavoro dello stabilimento Fincantieri, anche con la realizzazione di navi intere. In questo modo si

Castellammare inondata dai liquami, ingenti i danni

Invase le strade del centro, vigili del fuoco al lavoro Castellammare di Stabia (Napoli), 20 marzo - Città inondata da liquami fognari. Le strade del centro di Castellammare di Stabia sono sommerse totalmente dalla fuoriuscita di acqua torbida che ha allagato anche il lungomare al punto che non si riesce più a distinguere la strada dalla Villa Comunale. Squadre di Vigili del fuoco e di tecnici del Comune sono all'opera per capire da dove sia partita l'"onda anomala" che ha sommerso il Corso Vittorio Emanuele, Corso Garibaldi e la passeggiata a mare. I vigili urbani hanno bloccato tutte le strade interessate e tutto il traffico cittadino è in tilt. Ingenti i danni per i negozianti e i disagi per la popolazione.

Chalet Castellammare di Stabia: avviata la procedura di gara

La Commissione interna dell’Autorità di Sistema portuale valuta le offerte Castellammare di Stabia, 7 marzo - E' stata avviata ieri mattina la procedura di gara per l’assegnazione degli chalet sul lungomare di Castellammare di Stabia. Due sono le offerte pervenute (il termine per la presentazione è stato il 5 marzo) all’AdSP del Mar Tirreno Centrale per la riqualificazione dell’area compresa tra il porto e la città. La Commissione interna dell’Autorità di Sistema portuale si è riunita nella mattinata di ieri per esaminare la documentazione amministrativa delle due offerte presentate. Si è trattato di un esame formale della documentazione, e per una delle due offerte è stata rilevata la necessità di integrare i documenti. E’ stato deciso di assegnare dieci giorni di tempo per il “soccorso istruttorio”. Una

Maremonti Run 2018, vincono Karim Sare e Marina Lombardi

In 400 sfidano il freddo da Piano di Sorrento a Castellammare Castellammare di Stabia – Karim Sare e Marina Lombardi hanno vinto la 19 esima edizione della Maremonti Run, gara podistica organizzata dalla società Sport Eventi Run di Andrea Fontanella. Il percorso si snodava su 15 km da Piano di Sorrento a Castellammare di Stabia, attraversando Meta di Sorrento e Vico Equense prima di tagliare il traguardo posto all’altezza delle Antiche Terme di Stabia. Un percorso di grande fascino con lunghi tratti “vista mare”, che 400 podisti hanno affrontato con il solito spirito partecipativo, sfidando anche il freddo. Sare, senegalese e tesserato per la Marathon Club Stabiae, ha dominato sin dallo start dato dal sindaco di Piano di Sorrento Vincenzo Iaccarino, chiudendo in

Maremonti Run, 19^ edizione: 15 km da Piano di Sorrento alle Terme di Stabia

Sabato 24 l’apertura del Villaggio Maremonti in piazza Amendola a Castellammare di Stabia, domenica 25 febbraio, la gara podistica Castellammare di Stabia – Domenica 25 febbraio è in programma la diciannovesima edizione di Maremonti Run, la gara podistica organizzata dalla società Sport Eventi Run di Andrea Fontanella. Il percorso si snoderà su 15 km da Piano di Sorrento a Castellammare di Stabia, una distanza inedita e di grande fascino. Lo start sarà dato in piazza Cota nella cittadina della costiera sorrentina, quindi si i partecipanti attraverseranno  Meta di Sorrento e Vico Equense prima di tagliare il traguardo posto all’altezza delle Antiche Terme di Stabia. L’evento vivrà momenti di sport, musica e animazione. Il programma prevede per sabato 24 l’apertura del Villaggio Maremonti in piazza

A Castellammare e Angri le prove per i Campionati regionali individuali Gold allieve di artistica femminile e ritmica

Sul gradino più alto del podio Karola Cosenza per la ginnastica ritmica e Eliana Fandi per la ginnastica artistica Presso l’Accademia di Castellammare di Stabia e la Palestra del I° Circolo Didattico di Angri, si sono disputate le prime prove dei campionati regionali individuali Gold allieve di artistica femminile e ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia. Ben organizzate entrambe le manifestazioni, rispettivamente dal C.G.A. Stabia di Angelo Radmilovic e da Evoluzione Danza di Colomba Cavaliere Nell’artistica femminile successi di Eliana Fandi (A1) Gymnasium Casagiove di Cinzia Massa, Flavia Satelliti (A2) CAG Penisola Sorrentina di Rossana De Martino, Elisa Agosti (A3) e Beatrice Luzzi (A4), entrambe di provenienza lombarda, dal I° gennaio in forza alla Ginnastica Salerno di Juliana Sulce. Sul podio anche il Cag Napoli