Asl Napoli 3, assunzioni in ritardo: la Cisl conferma le accuse

Assunzioni avvenute attraverso società interinali del Nord e in grave ritardo. Altieri, segretario responsabile Cisl Fp area metropolitana Napoli: "non possiamo tollerare lungaggini o sperpero di danaro pubblico Napoli, 26 settembre - "Siamo stati informati? no Tutti burlati! Evidentemente, per la Fials e la sedicente Fsi, come si legge in un

Sanità, Asl Napoli 3 Sud: allarme della Cisl Fp per le sostituzioni estive. Il personale arriva da un’agenzia interinale del Nord a ferie finite

La denuncia del sindacato: assunte sedici persone per tre mesi attraverso una società interinale di Marghera (Venezia) per sopperire alla carenza "di risorse interne durante il periodo estivo", ma il personale arriva a fine agosto “Infermieri? L’Asl del Sud si rivolge al Nord. È quanto accade all’azienda sanitaria locale numero 3

Risultato storico di Fim Cisl a Pomigliano d’Arco: “Ora l’Ad di Fca Marchionne deve portare un’altra auto a Pomigliano e raggiungere la piena occupazione”

Quattordici delegati su 42, seguita da Uilm, Fismic, Ugl La Fim vince le elezioni delle rsa nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano d’Arco e nel polo logistico di Nola, con il 32,8% delle preferenze. Con 1408 voti, i metalmeccanici della Cisl si aggiudicano 14 delegati dei 42 a disposizione, seguiti dalla

Jobs act, dure critiche della Cgil in Commissione Lavoro: “è finalizzato solo alla liberalizzazione dei licenziamenti”

Sorrentino (Cgil): "Non presentiamo emendamenti. Lo riteniamo non equilibrato, non giusto, non rispondente al  mandato della delega" Roma - Nelle audizioni alla Commissione Lavoro di Camera e Senato sul Jobs Act, che si terranno sino al 12 febbraio prossimo, è intervenuta una rappresentanza del sindacato Confederale che ha nuovamente stigmatizzato la propria

Alitalia: a rischio oltre 13mila dipendenti, ma tra i sindacati è lotta di potere fino all’ultimo tesserato

Intanto gli arabi della compagnia aerea di Abu Dhabi sono pronti ad investire, a patto che si applichino tagli agli stipendi. È guerra aperta tra i sindacati sul fronte Alitalia in merito agli accordi stipulati per attrarre l’interesse dell’unico investitore che potenzialmente potrebbe salvare la nostra compagnia di bandiera dal fallimento. Le nozze tra

CGIL, CISL e UIL protestano contro la Legge di Stabilità: è sciopero nazionale

Napoli, 15 novembre – Si conclude oggi l’ondata di sciopero che ha riguardato tutte le regioni di Italia iniziato l'11 novembre scorso. Tocca alla Campania, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e ci saranno cortei a Torino, Venezia e Avellino. Dall’11 al 15 novembre le sigle unitarie dei sindacati (Cisl, Uil e Cgil) hanno indetto 4 ore

Sciopero generale nazionale delle sigle sindacali di base, il 18 ottobre tutti a Roma per esprimere il dissenso anche contro CGIL, CISL, UIL ed UGIL

È iniziato il conto alla rovescia per lo sciopero generale nazionale, indetto dai sindacati di base di varie sigle sindacali, previsto per il 18 ottobre con una manifestazione a Roma. La protesta nasce a causa delle linee di austerità dettate dalla Comunità Europea ed adottate dal governo. Il comunicato dello sciopero

Bagnolifutura. Gli uomini del sindaco ci ripensano, in una settimana si passa dal sì alla messa in liquidazione alla decisione di ricapitalizzazione

Napoli, 9 luglio – Ennesimo cambio di intenti per Bagnolifutura da parte della giunta partenopea. Risale al 4 luglio scorso l’incontro tenutosi a Bagnoli tra il sindaco, Luigi de Magistris, il vicesindaco, Tommaso Sodano e l’assessore al Lavoro Enrico Panini con i lavoratori delle partecipate in merito alla questione ambientale e bonifica dell’area,

Pediatria nel caos. Assemblea sindacale all’ospedale San Paolo

Napoli 15 aprile - Presso l’ospedale San Paolo le proteste non si placano. Permane, pressoché inalterata, la situazione del reparto di Pediatria, dove si è aggiunto un solo pediatra, a quelli già in forza al reparto, ancora sotto organico ed in attesa del concorso e dei trasferimenti promessi. Lo scorso 5 aprile CISL, UIL,