Confesercenti/Assotabaccai e Fenagi: stato di agitazione, stop alla vendita dei titoli di viaggio

Presidente Schiavo: "Decisione obbligata". Adesione, con le altre sigle, allo stato di agitazione: sospesa la commercializzazione dei biglietti a causa della irrisolta questione della riduzione dell’aggio Confesercenti/Assotabaccai e FeNaGi di Napoli aderiscono allo stato di agitazione proclamato per venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 sospendendo la vendita dei titoli di viaggio. Una decisione

Cresce la fiducia sul rilancio dell’economia. Intanto è polemica su IMU e IVA

Roma, 29 agosto - Ad agosto cresce la fiducia di imprese e famiglie italiane sulle prospettive di rilancio dell'economia. Ad affermarlo è l’Istituto Nazionale di Statistica, Istat. L'andamento dell'indice complessivo relativo alla fiducia delle aziende, riguarda principalmente l'attività manifatturiera e in modo più significativo i servizi di mercato e il commercio al

L’IVA passa dal 21 al 22%. Preoccupati Cgia, Confcommercio e le famiglie

20 maggio - A partire dal 1° luglio prossimo, l'IVA aumenterà di ben 2 punti percentuali. L'Imposta sul Valore Aggiunto passerà infatti dal 21 al 22%, regalando al Paese l'ennesima grande stangata. Per quanto riguarda rincari, crescita economica e tassi di produzione, la Confcommercio ha cercato di fare luce su tante questioni

Un 2012 con netto calo dei consumi. Allarme della Confcommercio.

Confcommercio, lo scorso mese di gennaio, ha affermato che, “il 2012 sarà ricordato come l’anno più difficile per i consumi, dal secondo dopoguerra”. L’indicatore dei consumi Confcommercio, lo scorso novembre, ha registrato un calo del 2,9% su base annua rispetto allo stesso periodo del 2011. La riduzione è la più

Napoli città ‘calda’. Ma la Campania perde il 40% di bagnanti.

Impressionante calo di presenze registrato nei mesi di Giugno e Luglio lungo le coste italiane. La regione più colpita dalla crisi turistica risulta essere la Campania con una perdita secca di bagnanti che sfiora il 40% (dati Sindacato Italiano Balneari). La crisi economica colpisce tutti settori commerciali, tutte le categorie. Confcommercio,

Ecco la nuova ZTL che fa “impazzire” tutti i napoletani. Una pianificazione inesistente rischia di mettere in ginocchio una città. Dove sono i mezzi di trasporto pubblico alternativi?

Traffico in tilt ieri a Napoli. La ZTL attorno a Chiaia per la Coppa America è stata un delirio. Via Caracciolo rimarrà chiusa al traffico durante tutto il mese di aprile per dare la possibilità agli operatori del settore di lavorare agilmente per l'evento. Sembra che ieri la città si sia svegliata da un