Tangenti a cadenza mensile per il sindaco di Torre del Greco

Le tangenti "venivano consegnate al sindaco nel corso di incontri mensili in luoghi appartati, privi di copertura di cellulari" Il sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, è accusato di aver favorito la ditta 'F.lli Balsamo S.r.l', operante nel settore dei rifiuti in varie province della Campania. Secondo la Procura di

#VentiRighe – Corrotti? “E nun ce vonno stà”

Codice antimafia e una domanda semplice, “perché sì, perché no” Risposta facile, non come la traccia del tema ai maturandi sulla bella poesia di Caproni, ma ostica per qualche concessione dell’autore alla cripticità di parole sconosciute. Analisi ardua su testo-aurore, essendo Caproni uno dei più grandi poeti del 900, ma ignorato

“Le nuove frontiere del contrasto alla corruzione” al Suor Orsola Benincasa

Forum di discussione con magistrati, giuristi, avvocati e giornalisti sul volume di Raffaele Cantone e Francesco Caringella "La corruzione spuzza” A 25 anni dallo scandalo di Mani Pulite l’emergenza corruzione in Italia appare tutt’altro che debellata. E i recenti episodi di cronaca giudiziaria rendono ancor più interessante la presenza di tre alti magistrati al Forum organizzato dalla

De Magistris: “Le stese? Lo Stato è responsabile”

Presentato a Palazzo San Giacomo il comitato d'inchiesta su illegalità, corruzione e criminalità Napoli, 18 maggio – È stato presentato oggi a Palazzo San Giacomo il comitato d'inchiesta su illegalità, corruzione e criminalità. Ne fanno parte personalità impegnate in diversi settori della società civile: il giornalista Sandro Ruotolo, lo sceneggiatore Maurizio

Sanità campana, Santangelo: “Più professionalità, meno politica”

Nella sanità “se nello scegliere i vertici si pensasse più alla professionalità e meno alle dinamiche politiche la situazione sarebbe sicuramente migliore”, ha affermato Michele Santangelo, medico responsabile Uosd trapiano di rene da vivente e chirurgia del retroperitoneo dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II Napoli, 4 aprile – “La sanità è il

Inchiesta appalti Consip, arrestato l’imprenditori Alfredo Romeo

Contestato episodio di corruzione Napoli, 1 marzo - L'imprenditore campano Alfredo Romeo è stato arrestato questa mattina dai carabinieri e dalla guardia di Finanza in relazione ad un episodio di corruzione nell'ambito dell'inchiesta Consip. Nei confronti di Romeo il gip del tribunale di Roma ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare

Corruzione, Cosentino condannato a quattro anni di carcere

L'ex sottosegretario del Pdl è accusato di aver corrotto con favori e denaro un agente della penitenziaria in servizio nel carcere di Secondigliano, già condannato con rito abbreviato a 4 anni e 8 mesi. Cosentino in cambio avrebbe ricevuto beni e visite non consentite Nicola Cosentino, ex sottosegretario del Pdl, è

San Giorgio a Cremano: 6 arresti per tangenti

Tra gli indagati anche Zinno,  sindaco di San Giorgio a Cremano Le forze di polizia stamane hanno fatto recapitare a sei funzionari del comune di San Giorgio ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, tra gli indagati anche il sindaco di San Giorgio, Giorgio Zinno, e l'ex sindaco Mimmo Giorgiano. Le indagini