Regionali Campania, il M5S schiera Costa. Il Pd è con De Luca

Ciarambino, capogruppo regionale di M5S: "C'è una persona più capace di me di parlare a tutti. Questa persona per me è il ministro Costa" I Cinque Stelle candidano il ministro dell'Ambiente Sergio Costa alla presidenza della Regione Campania. Una scelta che è stata subito appoggiata dal capo politico reggente Vito Crimi e poco dopo dal presidente della Camera Roberto Fico. Il Pd nazionale tace e manda avanti il Partito democratico campano, fermo sul presidente uscente Vincenzo De Luca, ma prepara una delegazione per sedere al tavolo. Valeria Ciarambino, capogruppo regionale di M5S, tra le più accanite avversarie di De Luca, dice: "C'è una persona più capace di me di parlare a tutti. Questa persona per me è il ministro Costa, un uomo

Goletta verde: 32 tappe lungo le coste italiane, la Campania al primo posto per mancanza di depuratori

Ogni 51 km di costa un punto inquinato, la Sardegna ha il mare più pulito e il Ministero promuove la disinformazione: la Goletta verde di Legambiente fa luce sulle acque d'Italia Anche quest'anno Legambiente ha promosso la campagna Goletta Verde che ha visto l'imbarcazione ambientalista fare 32 tappe lungo le coste italiane per promuovere, sostenere ed informare su dati e problemi delle acque italiane. Ciò che è emerso dall'indagine sul territorio nazionale è non solo una diffusione disinformazione, ma la l'identificazione di un alto numero di siti balneari inagibili a causa del livello di inquinamento delle acque che vengono regolarmente utilizzati dai bagnanti. Il 55% dei 264 campioni di acqua analizzati presentano parametri alterati rispetto alla normativa, e la maggior parte dei