All’istituto Serra si discute di parità di genere

Educare alla Parità, l'evento organizzato in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale, la Questura di Napoli e l'Ordine degli Psicologi Napoli, 7 marzo – Si è svolto oggi, presso l’Istituto d’Istruzione Superiore Antonio Serra, l’evento dal titolo Educare alla Parità, organizzato dal dirigente scolastico, la professoressa Annamaria Ceccoli, coadiuvato dalle docenti Susanna Califano e Silvana Tallarino. Nell’incontro, cui hanno partecipato Valeria Moffa, vice Questora di Napoli e la psicologa Roberta De Sio, è stato presentato il progetto Similes et dissimiles. Nelle intenzioni degli organizzatori, la finalità del progetto è quello di presentare ai giovani il percorso che porta alla parità di genere attraverso letture e racconti di adulti e bimbi, dove saranno coinvolte le scuole in rete con l’Istituto Serra quali il Margherita di

Scampia. Domani 12 marzo al via il convegno su Sport e Legalità.

Martedì 12 marzo, ore 11:30, presso la scuola I.T.I. Ferraris di Napoli, quartiere Scampia, si terrà il convegno “Sport e Legalità”, programmazione e organizzazione a cura dell'Ufficio Scolatico di Napoli. Il convegno tratterà tematiche inerenti la legalità e l'importanza dello sport come prevenzione alla dispersione scolastica, al disagio giovanile e alla marginalità sociale. Le Istituzioni saranno rappresentate dal Direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale della Campania, dottor Diego Bouché; dal Dirigente dell'Ufficio Scolastico di Napoli, dottoressa Luisa Francese e dal Procuratore Aggiunto della DDA (Direzione Distrettuale Antimafia – ndr), Federico Cafiero De Raho. Al dibattito parteciperanno anche tre campioni dello sport: Adriano Panatta, indimenticabile tennista; Clemente Russo, olimpionico di pugilato; Pino Maddaloni, olimpionico di judo. Panatta, Russo e Maddaloni saranno testimonial dello “Sport e