Divorziare da oggi sarà più semplice

Operativo anche per i procedimenti in corso, il divorzio breve proietta l’Italia in Europa Con 398 sì, 28 no e 6 astenuti anche la Camera approva il divorzio breve. Senza nessuna modifica il d.d.l. presentato a Montecitorio diventerà ufficialmente legge accorciando i tempi di attesa tra separazione e divorzio dai 3 anni fino ad un minimo di 6 mesi. Pd, Sel, M5s, Scelta civica, Psi e Alternativa libera hanno votato a favore. Contrari invece Forza Italia, Area popolare e Lega Nord. Dopo più di 40 anni dal Referendum sul divorzio e numerose battaglie parlamentari, la legge sul divorzio approda ad un nuovo traguardo. “È una norma di civiltà. Sono decenni che il Paese aspetta norme più moderne che accorcino i tempi del

Separazione: spese ordinarie e straordinarie per i figli

L'avvocato risponde Con la sentenza di separazione, il Giudice ha disposto a carico del mio ex marito un assegno di mantenimento per mia figlia e le spese straordinarie al 50%.  Avrei bisogno di sapere la differenza tra spese ordinarie e spese straordinarie, poiché il mio ex marito contesta le mie richieste di rimborso delle spese sostenute per le attività scolastiche e per le cure mediche, affermando che rientrano nell’assegno di mantenimento. Stefania T. Gentilissima lettrice, l’individuazione delle spese ordinarie e delle spese straordinarie dei figli rappresenta uno dei temi più dibattuti del diritto di famiglia, considerata la mancanza di qualsiasi specifica definizione normativa in proposito, pertanto una risposta può essere ricercata esclusivamente nella prassi dei Tribunali Italiani. Preliminarmente, diverse sono le modalità di