​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Il Parco di Ercolano per la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità

Torna inoltre domenica 1 dicembre, l’appuntamento #Domenicalmuseo con ingresso gratuito  a  siti archeologici e monumenti in tutta Italia Torna il 3 dicembre prossimo la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità e il Parco Archeologico di Ercolano ospita un gruppo di soci dell'Ente Nazionale Sordi offrendo loro una visita guidata speciale in lingua LIS, grazie alla collaborazione della società Coopculture. Si tratta della prima attività in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi di Napoli, nell’ambito della convenzione stipulata con lo stesso, in cui l’Associazione ENS di Napoli metterà a disposizione un proprio associato che tradurrà in LIS le spiegazioni della guida turistica, fornita, invece, da Coopculture, gestore dei servizi didattici del Parco. Alla visita parteciperà anche Elvira Sepe, il Presidente della Sezione ENS di Napoli, con la quale

Ultimo weekend di apertura del Teatro Antico del Parco Archeologico di Ercolano

Domenica 1 luglio, l’appuntamento mensile dell’ingresso gratuito al Parco Archeologico di Ercolano con l’iniziativa ministeriale #Domenicalmuseo Si avvicina l’ultimo weekend di PaErco Teatro Tour, l’apertura sperimentale del Teatro Antico del Parco Archeologico di Ercolano sepolto dall’eruzione del 79 d.C., e restituito ai visitatori dopo circa 20 anni dalla sua chiusura. Il Teatro fu il primo monumento ad essere scoperto nei siti vesuviani colpiti dal cataclisma ed i visitatori potranno accedervi ancora sabato 30 giugno e domenica 1 luglio,  scendendo a più di 20 metri sotto il materiale eruttivo, per ammirare il percorso concepito come una vera e propria esplorazione; potranno avventurarsi in un luogo unico e suggestivo, in cui sono presenti, oltre ai resti dell’antico edificio, reperti, graffiti lasciati nei secoli dai visitatori, che alla luce

Parco Archeologico di Ercolano, torna l’appuntamento con #Domenicalmuseo

Il Parco festeggia i 4500 ingressi in soli due giorni di apertura in occasione della Festa dei musei, del 19 maggio e 20 maggio Si ripropone domenica 3 giugno, l’appuntamento mensile dell’ingresso gratuito al Parco Archeologico di Ercolano con l’iniziativa ministeriale #Domenicalmuseo. Sono stati 5845  i visitatori che hanno fruito del sito nello scorso appuntamento di domenica 6 maggio, e nel mese di maggio grazie anche alle iniziative ministeriali della Festa dei musei, del 19 maggio e 20 maggio - con  4500 ingressi in soli due giorni di apertura - e Notte dei musei del 19 maggio con 822 i visitatori che hanno fruito del sito in orario serale con un biglietto di solo 1 euro, oltre alle iniziative organizzate al Parco, si è

Domeniche gratis: boom di visitatori a Pompei, oltre 27 mila presenze

4 mila visitatori al Parco archeologico di Ercolano Napoli, 2 ottobre - Oltre 30 mila presenze sono state registrate nei siti archeologici vesuviani per la prima domenica del mese, in occasione dell' ingresso gratuito ai luoghi della cultura statali. A Pompei - secondo i dati della Soprintendenza - sono state 27.180 le presenze. 4.699 quelle al Parco archeologico di Ercolano, 711 agli Scavi di Oplonti e 111 al museo di Boscoreale. La domenica gratis ai siti e musei statali è una iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e nei siti archeologici vesuviani sta riscuotendo successo e gradimento del pubblico.

Sigilli ad Edenlandia, non è agibile. UilCom Napoli: vigileremo perchè a pagare non siano i lavoratori

Preoccupazione dei sindacati per la sorte dei 53 lavoratori Napoli, 1 dicembre - La Polizia Municipale di Napoli ha sequestrato il parco divertimenti dell'Edenlandia, nel quartiere Fuorigrotta, perché sprovvisto del certificato di agibilità. Gli agenti dell'Unità Operativa di Fuorigrotta, coordinati dal capitano Michele Esposito, hanno eseguito un sopralluogo nel parco giochi - qualche giorno fa parzialmente riaperto al pubblico per una manifestazione natalizia, il Santa Claus Village, dedicata ai bambini - a seguito di un esposto firmato dal Comitato Civico per la Legalità e la Trasparenza. Durante gli accertamenti è emerso che nella documentazione non compariva il certificato di agibilità e quindi, sono scattati i sigilli. Il parco dell'Edenlandia è rimasto chiuso per diversi anni ed è stato al centro di una vicenda

“Please”, per raccontare l’Africa al Napoli Film Festival

L’opera sarà presentata lunedì 1 ottobre ore 18.00 al PAN Palazzo Arti Napoli, in via dei Mille, 60 Napoli. Please è il nuovo prodotto da Terra di Cinema e Viseeva Film Arriva il Napoli Film Festival e nella sezione “Schermo Napoli DOC” sarà presente anche il documentario Please di Gaetano Ippolito, il filmaker casertano che realizzò già un documentario in Africa, Inside Africa, vincitore del Primo premio come miglior documentario al festival di Luca Zingaretti, Hai Visto Mai?. E' la storia di Giuseppe Tuzzeo, missionario laico che ha lasciato la sua Milano per recarsi in Tanzania e dedicare la propria vita agli altri. Gli è bastato ascoltare alla radio, in un giorno come gli altri, l'appello di un prete che cercava collaboratori

Domeniche gratuite ai Musei, ingresso a fasce orarie per Pompei

Gli orari definiti per gli scavi archeologici di Pompei e le misure adottate dalla Soprintendenza  in accordo con il Ministero per i beni, le attività culturali e il turismo A seguito del massiccio afflusso di visitatori al sito archeologico di Pompei la scorsa domenica 3 maggio, la Soprintendenza in accordo con il Ministero per i beni, le attività culturali e il turismo, ha inteso adottare alcuni provvedimenti per regolamentare il flusso di visitatori e impedire  una eccessiva presenza simultanea di turisti, che potrebbe mettere a repentaglio la sicurezza e la salvaguardia del sito. In attesa dell’adeguamento del sistema di monitoraggio anche in uscita, previsto nell’ambito del piano della comunicazione del Grande Progetto Pompei e in corso di attuazione, per la prossima domenica

Pasqua in città all’insegna di arte, cultura e musica

Una carrellata di appuntamenti, iniziative ed aperture tra le iniziative culturali per la Pasqua a Napoli Pasqua all’insegna di arte, cultura, musica nella nostra multilforme città, per napoletani e visitatori. Un percorso che prosegue, anche all’indomani delle giornate FAI, e che offre un’ampia possibilità di programmare itinerari e percorsi di visita tra luoghi e siti d’arte. Tanti gli appuntamenti per vivere la Pasqua e la Pasquetta in una Napoli sempre tutta da scoprire. Tra questi, per gli appassionati di musica, in occasione delle festività pasquali, uno spettacolo particolare e unico per sonorità, un doppio concerto di campane “Campana e Sonus”, interazione fra campane, metalli, percussioni e immagini. Percussioni Ketoniche, in collaborazione con la Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone - organizzato dall'Assessorato alla Cultura e al

Grande successo per Domenica al Museo, turisti e appassionati d’arte invadono Napoli

"Domenica al Museo", cifre di visitatori da urlo: il successo della cultura e del patrimonio artistico italiano. Folla di turisti a Napoli con la Reggia di Caserta e il Museo Archeologico super affollati Grande successo per la “Domenica al Museo”. L’iniziativa del Ministero dei Beni Culturali, che da 9 edizioni la prima domenica del mese porta gli italiani gratis in giro per i musei, raggiunge ancora una volta picchi di visite straordinari. Anche a Napoli file chilometriche all’entrata del Museo Archeologico Nazionale, della Reggia di Caserta e del Palazzo Reale. I dati registrati dal Mibact confermano ancora una volta l’interesse degli italiani per la cultura. Scoprire per la prima volta o apprezzare anno dopo anno il nostro patrimonio culturale è la molla

#DomenicaAlMuseo a Napoli, le opportunità da non perdere

Mostre, arte, cultura tra gli appuntamenti per il weekend  Si rinnova questa domenica, prima domenica del mese, l’appuntamento con “#DOMENICAALMUSEO - Metti in Agenda dai valore alla tua domenica”, l’iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MBACT) che offre la possibilità di visitare gratuitamente musei, gallerie d’arte, complessi monumentali, scavi e aree archeologiche statali, arricchendo le conoscenze del patrimonio artistico-culturale  della nostra città. Un appuntamento che si ripropone ogni mese e che consente di programmare, “di mettere in agenda”, visite e tour dedicati per una giornata all’insegna dell’arte e della cultura. In occasione della prossima “domenica gratuita al museo”,  in programma eventi, appuntamenti, siti da visitare. Tra questi: “Il Complesso dei Girolamini incontra i docenti”, nell’ambito di “Il Museo