XXI Rapporto sul Turismo in Italia alla Bit di Milano

Il dossier è stato curato dall’Istituto di Ricerca su Innovazioni e Servizi per lo Sviluppo del Consiglio Nazionale delle Ricerche e sarà presentato oggi, martedì 13 febbraio alle ore 13.00, nell’ambito della Borsa Internazionale del Turismo di Milano (BIT 2018), presso la Sala Amber 3 di FieraMilanoCity–MICO (Gate 13 in via Colleoni) L’Italia, grazie ai suoi 53 siti Unesco, è il primo paese al mondo per disponibilità di patrimonio artistico-culturale e risulta tra i primi tre migliori paesi dove si consiglia viaggiare nel 2018. Ciò conferma ancora una volta il ruolo strategico che il turismo occupa nell’economia italiana. Nel 2016, infatti, i consumi turistici in Italia sono stati pari a 93,9 miliardi di euro, di cui 36,4 miliardi riconducibili alla domanda straniera (38,7% del totale) e 57,6 miliardi

Dossier Caritas: famiglie più povere e sempre più italiani che chiedono aiuto

Presentato il Dossier Regionale sulle Povertà 2017 della Caritas Campania Il Dossier regionale sulle povertà in Campania è una pubblicazione annuale realizzata sin dal 2004 dalla Delegazione regionale Caritas, per dare una voce ed un volto ai tanti poveri che ogni giorno si rivolgono ai Centri di Ascolto in cerca di aiuto. Lo sforzo compiuto in questi anni dalle Caritas diocesane della Campania ha permesso di evidenziare gli aspetti fondamentali del fenomeno della povertà in Campania, ma soprattutto ha mostrato come questo sia cambiato e sia evoluto nel tempo. L’edizione 2017 è stata presentata sabato scorso, 18 novembre, alla vigilia della prima Giornata mondiale dei poveri indetta da Papa Francesco, a Pozzuoli nella Diocesi di Mons. Gennaro Pascarella – delegato CEC per

De Magistris: “Dossier contro di me? Cattiverie e calunnie”

Il sindaco: “Auspico che la magistratura vada fino in fondo” Napoli, 31 gennaio – “Se fosse vero quello che leggo sui giornali, cioè che un avversario politico avrebbe ordinato un dossier contro di me, ogni commento sarebbe superfluo”. Lo ha affermato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, commentando l'inchiesta su un presunto dossier contro di lui (vai all'articolo) che sarebbe stato, stando a ipotesi investigative, commissionato dall'ex sindaco Bassolino a un dirigente del Comune. Il dirigente, nel preparare il dossier, stando a quanto riferisce il quotidiano La Repubblica, avrebbe goduto del contributo dei vertici della Romeo Gestioni. “La presunta attività di dossieraggio nei miei confronti non mi sorprende e auspico che la magistratura vada fino in fondo”, ha aggiunto de Magistris.

Pompei sotto la lente degli ispettori Unesco: abbandono e mancanza di personale specializzato mandano in rovina il sito archeologico

Napoli 26 giugno - Diffuso il rapporto dei tre ispettori dell'Unesco (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura) che da dicembre 2012 a febbraio 2013 hanno studiato dettagliatamente Pompei, patrimonio dell'umanità dal 1997, rilevando che lo stato del sito archeologico tra i più famosi al mondo è disastroso. Tante le criticità sottolineate come la mancanza di guardiani e personale specializzato, nonostante l'enorme flusso di turisti, l'incuria, lo scempio di cantieri allestiti e abbandonati nelle stesse aree da proteggere, la crescita spontanea di piante che invade peristili e atri. Consistenti, ed altamente lesive, infiltrazioni d’acqua a danno non solo di affreschi e mosaici, ma anche delle stesse strutture portanti. Il dossier si compone di 51 pagine ed attraverso descrizioni,