Disagio abitativo nella città di Salerno, ritardi nell’assegnazione delle aree di edilizia popolare

Alleanza delle Cooperative della Campania:  il 50% delle famiglie dovrà orientarsi sull’edilizia sociale" alti Salerno - “I ritardi nell’assegnazione alle cooperative delle aree per la realizzazione dell’edilizia sociale sono segni evidenti dell’inefficacia dell’amministrazione della città di Salerno. La mancanza di abitazioni in locazione calmierata - unitamente all’onerosa accessibilità dell’offerta di nuove abitazioni