Regionali 2015, Slow Food Campania scrive ai candidati in difesa dei prodotti tipici

Tra gli impegni chiesti nell'appello: “Salvaguardare almeno un prodotto agroalimentare a rischio, sostenere la legalità nei sistemi di produzione e distribuzione del cibo, tutela della biodiversità”. Il primo incontro dell'Associazione si svolge quest'oggi a Napoli con i candidati di tutti gli schieramenti politici Slow Food Campania e Basilicata, rappresentante il coordinamento

Regionali 2015, come si vota – VIDEO

Istruzioni per i cittadini chiamati al voto domenica 31 maggio https://www.youtube.com/watch?v=AYOJch1t7B0 Le elezioni regionali in Campania si svolgeranno domenica 31 maggio dalle ore 7.00 alle 23.00 e lo scrutinio comincerà subito dopo, per poi protrarsi nel corso della notte. Ai seggi occorre presentarsi con un documento d'identità in corso di validità (va

Regionali 2015: Di Maio e Ciarambino puliscono la spiaggia di Licola

La candidata del M5S alla presidenza della Regione Campania: “Il nostro obiettivo è ripulire la Campania e rilanciare il turismo. Siamo già al lavoro per questo” Valeria Ciarambino, candidata alla presidenza della Regione Campania per il Movimento Cinque Stelle e il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, hanno partecipato ieri mattina,

Regionali 2015: Scalzone, imputato per camorra in lista con Caldoro ritira candidatura

L'ex sindaco di Castelvolturno Antonio Scalzone, dopo una serie di articoli sulla vicenda giudiziaria che lo riguarda, decide di fare un passo indietro e afferma: “Voglio evitare strumentalizzazioni” Antonio Scalzone, ex sindaco di Castelvoturno e candidato alle elezioni regionali in Campania nella lista Popolari per l'Italia (collegata a Stefano Caldoro), ha

Regionali 2015: Sky Tg24, al voting premiato a sorpresa Caldoro

Il governatore uscente a confronto con Vozza, Ciarambino, Esposito e De Luca. Tanti i temi trattati, dalla sanità alla disoccupazione, dalla lotta alla camorra al problema Terra dei Fuochi, oltre al tema onnipresente durante questa campagna elettorale: quello degli impresentabili Il confronto di Sky Tg24 tra candidati presidente alle elezioni regionali

Gli impresentabili delle regionali 2015: la Commissione parlamentare Antimafia indaga

Lo fa sapere il presidente della Commissione Rosy Bindi, che afferma: “La politica deve darsi un codice di comportamento più stringente, che non faccia riferimento agli atti giudiziari” La Commissione parlamentare Antimafia aprirà un'indagine interna sui cosiddetti candidati “impresentabili” in corsa per le regionali, che terminerà prima del 31 maggio (giorno