Napoli-Atalanta 2-2. La gara finisce con un pari e tante polemiche per un mancato rigore al Napoli

Al San Paolo il Napoli passa in vantaggio con Maksimovic ma si fa riprendere dall'Atalanta con Freuler in chiusura di primo tempo. Nel secondo tempo al raddoppio di Milik risponde Ilicic nel finale. Il gol dell'attaccante della Dea nasce da un mancato rigore al Napoli per fallo di Kjaer su Llorente: l'arbitro non fischia il penalty ma lascia proseguire l'azione. Espulsi per proteste Ancelotti e il Ds Giuntoli NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Luperto; Callejon, Allan (11' pt Zielinski), Fabian Ruiz, Insigne; Milik (37' st Llorente), Lozano (14' st Mertens). All. Ancelotti. ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti (19' st Kjaer), Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic (25' st Castagne); Gomez (29' st Muriel), Ilicic. All. Gasperini. MARCATORI: 16' Maksimovic (N),

Juve-Napoli, il de Magistris tifoso: “A Torino errori arbitrali e cori vergognosi contro la città”

Il sindaco commenta su Facebook quanto accaduto allo Juventus Stadium nel corso della semifinale di andata di Coppa Italia Napoli, 1 marzo – “Ieri a Torino abbiamo subito un torto continuo, senza fine, una gara costellata e condizionata da ripetuti errori arbitrali ed il tutto condito da cori vergognosi contro la città”. Lo ha scritto su Facebook il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commentando quanto accaduto allo Juventus Stadium nel corso della semifinale di andata di Coppa Italia (vai all'articolo). “Oggi – ha spiegato – parlo da tifoso. Come uno dei milioni di napoletani innamorato della maglia azzurra. Oggi sono solo uno dei tifosi incazzati, perché al danno di rigori dati e non dati si è aggiunta la beffa di opinionisti