Brescia-Napoli 1-2. La formazione di Gattuso espugna il Rigamonti e conquista tre punti importanti

Al gol di Chancellor per il Brescia nel primo tempo rispondono Insigne (su rigore) e Fabian Ruiz nella ripresa BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Sabelli, Chancellor, Mateju, Martella; Bisoli, Tonali, Bjarnason (65' Skrabb); Dessena (85' Ndoj); Zhmral, Balotelli. Allenatore: Lopez. NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme (86' Allan), Elmas (76' Zielinski); Politano, Mertens (67' Milik), Insigne. Allenatore: Gattuso. MARCATORI: 26' Chancellor (B), 49' Insigne (N), 53' Fabian Ruiz (N) ARBITRO: Orsato della sezione di Schio Il Napoli batte 2-1 il Brescia nell'anticipo della 25esima giornata del campionato di Serie A grazie ai gol di Insigne (su rigore) e Fabian Ruiz nel secondo tempo della gara. Partita non bella quella del Rigamonti, a tratti noiosa specie nella prima frazione di gioco. A

Inter-Napoli 0-1. Gli Azzurri vincono soffrendo per tutta la gara

Prova di sacrificio dei ragazzi di Gattuso, che fanno loro la semifinale d'andata di Coppa Italia grazie alla rete di Fabian Ruiz al 12' del secondo tempo INTER (3-5-2): Padelli; Skriniar (1' st D'Ambrosio), De Vrij, Bastoni; Moses (29' st Sanchez), Barella, Brozovic, Sensi (21' st Eriksen), Biraghi; R.Lukaku, L.Martinez. All: Antonio Conte. NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Elmas, Demme, Fabian Ruiz; Callejon (33' st Politano), Mertens (28' st Milik), Zielinski (37' st Allan). All: Gennaro Gattuso. MARCATORI: 57' Fabian Ruiz (N) ARBITRO: Calvarese di Teramo Il Napoli batte 1-0 l'Inter al San Siro nell'andata delle semifinali di Coppa Italia, il ritorno si giocherà il 5 marzo al San Paolo. A regalare la vittoria agli Azzurri è stato Fabian Ruiz con

Lecce-Napoli 1-4. Gli Azzurri stendono i padroni di casa

Terza vittoria in campionato per il Napoli. Allo stadio Ettore Giardiniero – Via del Mare di Lecce la formazione di Ancelotti passa in vantaggio con un gol di Llorente e raddoppia nel finale di primo tempo su rigore con Insigne. Nel secondo tempo tris firmato Fabian Ruiz, ma i salentini poco dopo accorciano le distanze con un penalty calciato da Mancosu. A circa 10 minuti dalla fine della gara il Napoli fa poker con un altro gol di Llorente LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli (70' Benzar), Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis (46' Petriccione), Majer; Mancosu, Falco (65' Lapadula); Farias. All: Liverani NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Fabian Ruiz, Elmas (74' Callejon), Zielinski, Insigne; Milik (73' Lozano), Llorente (87' Luperto). All: Ancelotti RETI: nel pt

Napoli-Inter 4-1. Gli Azzurri surclassano gli avversari con una grande prestazione

Al San Paolo gol del Napoli con Zielinski, Mertens e Fabian Ruiz (doppietta). L'Inter segna il gol della bandiera con Icardi nel finale di gara. Per la formazione di Spalletti qualificazione Champions ancora in bilico NAPOLI (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Koulibaly (42' st Luperto), Ghoulam; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Mertens (37' st Younes), Milik (31' st Insigne). All: Ancelotti INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah, Gagliardini (12' st Vecino), Brozovic, Politano (1' st Icardi), Nainggolan, Perisic (36' st Candreva); Martinez. All: Spalletti MARCATORI: 16' pt Zielinski (N), 15' st Mertens (N), 26' st, 34' st Ruiz (N), 39' st Icardi (I) ARBITRO: Doveri di Roma Il Napoli batte l'Inter 4-1 nel posticipo della 37esima giornata del campionato di Serie A. Al San Paolo la

Napoli-Sassuolo 2-0. Azzurri ai quarti di finale di Coppa Italia

Al San Paolo i gol di Milik e Fabian Ruiz regalano al Napoli la qualificazione ai quarti. Prossimo avversario il Milan   NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Ruiz, Diawara; Callejon (37' st Younes), Ounas (26' st Allan), Insigne; Milik (45' st Gaetano). All: Ancelotti SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio (37' st Dell'Orco); Locatelli, Sensi, Duncan; Berardi, Boateng (25' st Boga), Djuricic (24' st Babacar). All: Berardi MARCATORI: 15' pt Milik, 29' st Ruiz ARBITRO: Chiffi di Padova Un gol per tempo, prima con Milik e poi con Fabian Ruiz, tanto basta al Napoli per risolvere la pratica Sassuolo e conquistare la qualificazione ai quarti di Coppa Italia, dove la formazione di Ancelotti incontrerà il Milan. Nonostante le tante assenze, a cui

Atalanta-Napoli 1-2. Milik regala agli Azzurri la vittoria

Decide la gara una perla di Milik nel finale, dopo la risposta dell'ex Duvan Zapata al gol di Fabian Ruiz. Il Napoli resta a -8 punti dalla Juve e stacca l'Inter a più 3 in classifica ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini (dal 44’ s.t. Tumminello), Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Rigoni (dal 26’ s.t. Valzania), Zapata. All. Gasperini. NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic (dal 32’ s.t. Hysaj), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Fabian Ruiz (dal 32’ s.t. Zielinski); Mertens (dal 37’ s.t. Milik), Insigne. All. Ancelotti. MARCATORI: Fabian Ruiz al 2’ p.t.; Zapata all’11’, Milik al 40’ s.t. ARBITRO: Giacomelli di Trieste Allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo il Napoli batte l'Atalanta 2-1 nel posticipo che chiude la quattordicesima giornata del campionato

Genoa-Napoli 1-2. Gli Azzurri conquistano i tre punti nel finale grazie a un autogol di Biraschi

Al gol del genoano Kouamé nel primo tempo risponde Fabian Ruiz pochi minuti dopo l'interruzione della gara per la forte pioggia avvenuta a inizio ripresa. Nel finale un autogol di Biraschi regala i tre punti al Napoli GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo (dal 44' s.t. Pandev), Hiljemark (dal 33' s.t. Mazzitelli), Veloso (dal 13' s.t. Omeonga), Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé. All. Juric NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj (dal 36' s.t. Malcuit), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski (dal 1' s.t. F. Ruiz); Milik (dal 1' s.t. Mertens), Insigne. All. Ancelotti MARCATORI: Kouamé (G) al 20' p.t.; F. Ruiz (N) al 17', autogol di Biraschi (G) al 42' s.t. ARBITRO: Abisso di Palermo Al Ferraris l'anticipo della dodicesima giornata del campionato di Serie

Udinese-Napoli 0-3. Gli Azzurri si portano a 4 punti dalla Juve

Tris del Napoli al Dacia Arena con i gol di Fabian Ruiz, Mertens (su rigore) e Rog UDINESE (3-5-1-1): Scuffet; Troost-Ekong (dal 35’ p.t. Opoku), Nuytinck (dal 41’ s.t. Wague), Samir; Pussetto, Fofana, Behrami (dal 23’ s.t. Barak), Mandragora, Larsen; De Paul; Lasagna. All. Velazquez. NAPOLI (4-4-2): Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Malcuit; Callejon, Allan, Zielinski (dal 40’ s.t. Rog), Verdi (dal 4’ p.t. Fabian Ruiz); Milik (dal 29’ s.t. Hamsik), Mertens. All. Ancelotti. MARCATORI: Fabian Ruiz (N) al 14’ p.t.; Mertens (N) su rigore al 37’, Rog al 40’ s.t. ARBITRO: Mariani di Aprilia Nell'anticipo della nona giornata del campionato di Serie A il Napoli batte 3-0 l'Udinese al Dacia Arena grazie ai gol di Fabian Ruiz, Mertens (su rigore) e Rog. Tre punti che