Mamme italiane sempre più digitali, quasi più degli adolescenti

Arrivano in Parlamento per un confronto con le istituzioni su come costruire un Paese a misura di mamma e bambino Con il 92% sono proprio le mamme la categoria della popolazione italiana con il maggiore tasso di digitalizzazione. Secondo lo studio dell'agenzia FattoreMamma e di 2R Research condotto su oltre 1500 donne, sono loro alla guida della rivoluzione digitale. La fondatrice di FattoreMamma Jolanda Restano, spiega all'incontro "Mamme in Parlamento"; "le mamme sono quasi più digitali degli adolescenti". Il 73% usa la tecnologia per gestire l'organizzazione quotidiana, il 51% afferma che lo smartphone sia "indispensabile per la propria vita sociale", il 46% lo utilizza come strumento principale per gli acquisti online e il 43% lo considera la "propria memoria". Sul web le mamme hanno danno vita