Pozzuoli, uccide la madre e si costituisce

La donna colpita è stata colpita con un corpo contundente e un coltello Pozzuoli, 28 giugno -  Un uomo di 32 anni di cui non si conoscono le generalità ha ucciso la madre, al culmine di una lite, e poi si è costituito al locale commissariato di Polizia confessando il delitto. E'

Era fuggita con il neonato, ritrovata madre e figlio

Il tribunale le aveva negato l’affidamento, la donna, in ospedale per la poppata, si è allontanata a piedi portando con se il figlio È stata trovata Marta Wozniel, 33enne di origine polacca, che nella serata di ieri ha rapito il figlio dal Terapia Intensiva Neonatale dell'ospedale di Salerno (vai all'articolo), temendo

Passion Time: una vita in stand-by aspettando il lieto fine

"Le lettere sono come messaggi in una bottiglia". Se vuoi raccontare la tua storia anche solo per sfogare le emozioni, scrivi a Passion Time, invia la tua lettera a redazione.napolitime@gmail.com "Non ho tempo per scriverti una lettera breve, perciò te ne scriverò una lunga". Ho letto questo saggio cinese su un libro

Affido condiviso e affido esclusivo.

L'avvocato risponde Due anni fa mi sono separata da mio marito e il Giudice ha deciso di affidare nostro figlio di sei anni ad entrambi i genitori, sebbene il clima di forte avversità che ha sempre caratterizzato la nostra unione. Con la mia decisione di porre fine al matrimonio la situazione