Addio Aldo Masullo, ” più grandi filosofi del Secondo Novecento”

Docente emerito nella Federico II di Napoli, fu parlamentare E' morto a 97 anni Aldo Masullo, filosofo, politico, giurista. Classe 1923, aveva festeggiato il compleanno nel giorno di Pasqua, il 12 aprile scorso. Nato ad Avellino, era stato insignito della cittadinanza onoraria di Napoli, nel 2018, in una cerimonia, voluta dalla Giunta de Magistris, al Maschio Angioino. Attualmente era professore emerito di Filosofia morale nell'Università degli Studi di Napoli Federico II, in precedenza era stato professore di Filosofia teoretica. Aveva trascorso lunghi periodi di studio in Germania. Dal 1972 al 1976, è stato deputato, candidato come indipendente nelle liste del Pci, mentre dal '76 al '79 è stato senatore. Masullo è stato anche parlamentare europeo. Dal 1994 al 2001, ha ricoperto nuovamente

Cinema: “Così parlò De Crescenzo”, al Delle Palme il biglietto “sospeso”

Da domani giovedì 26 ottobre per l'uscita nazionale del documentario  “Così parlò De Crescenzo” a Napoli “Biglietto sospeso”: 2X1 o si potrà donare un ingresso omaggio al Cinema Delle Palme (ore 17-21) mostrando alla biglietteria la copia di un quotidiano https://www.youtube.com/watch?v=pY_yI3h1bu4 Napoli, 25 ottobre – In occasione dell'uscita nazionale del documentario “Così parlò De Crescenzo” il Cinema Delle Palme di Napoli lancia il “biglietto sospeso” in omaggio alla filosofia del Professore. Mostrando in biglietteria la copia di un quotidiano con la data del giorno sarà possibile ricevere un biglietto omaggio o lasciarne uno 'sospeso' per uno spettatore o un amico. L’iniziativa si richiama alla celebre tradizione napoletana del caffè sospeso, che consente di bere un caffè al bar grazie alla generosità di qualcun altro, e che lo stesso De Crescenzo ha spesso