Whirlpool, sindacati: no alla dismissione del sito di Napoli

Fim, Fiom e Uilm: "Confidiamo in convocazione Mise appena insediato nuovo governo" Roma, 4 settembre - "Attraverso continue esternazioni a mezzo stampa Whirlpool sembra voler approfittare della crisi di governo per sfuggire a un reale confronto e per cercare di imporre la sua idea di dismissione del sito di Napoli. Fim,

Whirlpool, salgono a 2.060 gli esuberi. Per i sindacati: “piano inaccettabile”, indetto uno sciopero di 8 ore il prossimo 12 giugno

Le rappresentanze sindacali proclamano 8 ore di sciopero. Obiettivo: impedire licenziamenti e la chiusura degli stabilimenti e promuovere un piano industriale che qualifichi produzione e progettazione di elettrodomestici nel paese Dopo il piano di ristrutturazione che ha portato gli esuberi totali del gruppo Whirlpool a 2.060, Fiom, Fim, Uilm e le

Risultato storico di Fim Cisl a Pomigliano d’Arco: “Ora l’Ad di Fca Marchionne deve portare un’altra auto a Pomigliano e raggiungere la piena occupazione”

Quattordici delegati su 42, seguita da Uilm, Fismic, Ugl La Fim vince le elezioni delle rsa nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano d’Arco e nel polo logistico di Nola, con il 32,8% delle preferenze. Con 1408 voti, i metalmeccanici della Cisl si aggiudicano 14 delegati dei 42 a disposizione, seguiti dalla