Finalissima interregionale Miss Grand International Campania-Basilicata

Appuntamento il 31 agosto mentre la finale mondiale ci sarà il 25 ottobre a Caracas Montesarchio - Ultimo atto del concorso Miss Grand International per la Regione Campania, il cui referente è Crescenzo De Carmine. Sabato pomeriggio 31 agosto, presso il centro commerciale Liz Gallery di Montesarchio, a partire dalle ore 18.30 finalissima interregionale Campania-Basilicata del concorso di bellezza internazionale che sta spopolando in tutto il pianeta (finale mondiale il 25 ottobre a Caracas, capitale del Venezuela). La competizione sceglierà la reginetta di bellezza della Campania e della Lucania e le altre qualificate di entrambe le regioni per la finalissima nazionale che si disputerà a Benevento il 10 settembre prossimo (grandi ospiti Barbara Chiappini, Jo Squillo e Gianni Sperti e tanti altri,

Finalissima del Premio Letterario NapoliTime: vince la VI edizione Marianna Coccorese con “Scegli me”

Parole, libri, musica, emozioni e tante risate per la finale del Premio organizzato dalla nostra testata giornalistica con la partecipazione dell'attore Lino D'Angiò che ha portato i saluti istituzionali del Presidente Vincenzo De Luca Napoli, 8 maggio -  Si è conclusa questa mattina la VI edizione del Premio Letterario NapoliTime con la vittoria di una giovane scrittrice, Marianna Coccorese, con il suo libro "Scegli me"  – Eden Editori, Napoli, 2017. Alla premiazione, che si è tenuta presso l'Auditorium della Regione Campania, isola C3 del Centro Direzionale di Napoli, hanno partecipato le 10 scolaresche che compongono la giuria di giovani critici letterari e gli scrittori finalisti. Il Premio NapoliTime, ideato ed organizzato dall'Associazione Onlus "Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei

Finale del Premio Letterario NapoliTime: libri, musica e divertimento con lo showman Lino D’Angiò

400 ragazze e ragazzi per la finalissima della VI edizione del Premio che decreterà lo Scrittore dell'Anno Napoli - Fervono i preparativi per la finale del Premio Letterario NapoliTime giunto alla sua VI edizione. Mercoledì 8 Maggio ci sarà la finalissima della kermesse culturale ideata e organizzata dalla nostra testata giornalistica e dall'Associazione Onlus Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei. L'evento conclusivo - con il patrocinio morale dal Comune di Napoli e dalla Regione Campania - si terrà alle ore 10 presso l'Auditorium della Regione Campania Isola C3 del Centro Direzionale di Napoli. Ma maggio è anche il mese delle dichiarazioni dei redditi con la possibilità di sostenere gratuitamente la nostra Onlus con la donazione del 5 per Mille.

Sci, Semire Daudi sale sul podio nazionale per gli Under12

Argento per Semire Daudi, sci club Aremogna alla finale Nazionale del Sestriere. La squadra campana qualificata con 55 i piccoli atleti di nove sci club campani Napoli, 9 aprile – Una piccola Olimpiade al Sestriere (TO) dove i migliori sciatori  d’Italia, di 11 e 12 anni  hanno partecipato al Criterium Nazionale Cuccioli 2019. Il comitato Campano ha qualificato una squadra di 55 atleti da cui è stato creato un team che ha partecipato alle due gare che si sono disputate nello scorso week end. Semire Daudi, dello sci club Aremogna, ha conquistato la medaglia d’argento nella prima specialità, lo skicross, nella categoria under 12. Un podio che inorgoglisce il nostro comitato e che conferma l’ottima forma della piccola atleta napoletana, che nella fase

Finale di Zero Robotics, giovani programmatori napoletani volano a Boston

Lunedì la sfida con altre 42 scuole provenienti da tutto il mondo È partita ieri mattina dall’aeroporto di Fiumicino la missione internazionale per Boston del team degli studenti dell’Istituto Tecnico Industriale “Augusto Righi” di Napoli che lunedì saranno tra i protagonisti della fase finale dell’High School Tournament della “Zero Robotics”, la competizione internazionale di programmazione di robotica aerospaziale ideata dal MIT, il Massachusetts Institute of Technology, in collaborazione con la NASA. La storia dei giovani studenti napoletani era diventata virale dopo l’appello per finanziare, in assenza di fondi della scuola, la loro eventuale missione a Boston fatto dagli allievi nel corso de “Il Sabato delle Idee”, il pensatoio progettuale fondato dallo scienziato Marco Salvatore, che ha messo in rete negli ultimi dieci anni alcune

Miss Mondo, prima finale regionale con tanti personaggi dello spettacolo e le bellezze Campane

Appuntamento domenica 9 settembre in piazza Castra Marcelli, nella frazione di Cancello Scalo, nell’ambito dell’evento “San Felice Art Festival” San Felice a Cancello – Domenica 9 settembre alle ore 21 si svolgerà la prima finale regionale del tour 2018-2019 di Miss Mondo Campania, in piazza Castra Marcelli, nella frazione di Cancello Scalo, nell’ambito dell’evento “San Felice Art Festival”, giunta alla sua 28^ edizione, grazie alla collaborazione della Pro Loco di Cancello e all’associazione “Donare è… amore”. La miss vincitrice, che verrà proclamata intorno alla mezzanotte fra fuochi d’artificio, si qualificherà direttamente per le semifinali del noto concorso di bellezza, nato nel 1951. Verrà assegnata anche la fascia di Miss Suessola, noto concorso locale, quest’anno abbinato a Miss Mondo. Tanti e importanti ospiti faranno

Roberta Rotondo è Miss Mondo Campania

Ha 21 anni, è alta 1.75, porta 40 di taglia ed è studentessa di medicina al terzo anno, la miss eletta a Benevento Benevento - Serata sotto le stelle per Miss Mondo Campania, la cui carovana l’altra sera è approdata nella splendida “Benevento Città Spettacolo”, in piazza Arechi II (ex piazza Vari), dove una ventina di ragazze si sono sfidate, non solo in passerella ma anche mostrando il loro talento artistico, per inseguire il sogno di diventare la più bella del mondo. Ha avuto la meglio la napoletana doc Roberta Rotondo (eletta  Miss Vitalitys), incoronata dalla Miss Mondo Italia 2018, che è un’altra napoletana, Nunzia Amato, e dagli amministratori comunali. La vincitrice, 21 anni, è alta 1.75 e porta 40 di taglia,

A Montesarchio la finalissima di Miss Mondo Campania

Prossima tappa  il 10 giugno alla finale nazionale di Gallipoli Montesarchio (Bn), 17 maggio - Si terrà domenica prossima 20 maggio, alla galleria commerciale Liz Gallery di Montesarchio, la finalissima di Miss Mondo Campania. A partire dalle 19, le miss si sfideranno in passerella per decidere chi è la più bella della Campania. Si concluderà così il tour 2017-2018, con questa quattordicesima tappa, dopodichè la Miss Mondo Campania e le altre fasciate saranno qualificate di diritto il 10 giugno alla finale nazionale di Gallipoli. Ospiti della serata in Valle Caudina Gianni Marino, noto comico de I Made in Sud, e due delle finaliste nazionali 2017, la napoletana Elena Spina e la casertana Roberta Cornero. In foto Conny Notarstefano, Miss Mondo 2017

Mariana Rodríguez a Napoli per la finalissima di Miss Europe Continental 2017

Il 25 novembre, alla Mostra d'Oltremare, miss provenienti da tutto il continente europeo Per la prima volta Napoli diventa la capitale del contest internazionale Miss Europe Continental. Lo storico complesso della Mostra d’Oltremare è già pronto ad ospitare, il 25 novembre, miss provenienti da tutto il continente europeo, in gara per l’ambita corona Miss Europe Continental 2017. A condurre la serata la showgirl Veronica Maya insieme a Marco Senise. Due, le giurate d’eccezione: alla già annunciata Sara Miquel, star della soap spagnola Una Vita, si aggiunge alla serata un’altra diva dai colori latini: la bellissima Mariana Rodriguez (in foto). La modella e show girl venezuelana, reduce dai successi di Veline, Pechino Express, Si può fare, Grande Fratello Vip 1, Matrix Chiambretti. La

Premio Letterario NapoliTime, la giuria dei giovani critici incorona Giuseppe Sorrentino scrittore dell’anno

E' stata una finale scoppiettante, come lo sono gli incontri del Premio Letterario NapoliTime, ma con in più la concomitanza di spunti artistici proposti dai ragazzi ed amalgamati insieme dalla ormai quadriennale esperienza dell'ingegner Pasquale Vespa, presidente dell'Associazione Onlus Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei nonchè direttore della nostra testata giornalistica NapoliTime Napoli - Si è conclusa ieri, venerdì 5 maggio, presso l'Auditorium delle Regione Campania, al centro direzionale di Napoli, la IV edizione del Premio Letterario NapoliTime partocinato dal Comune di Napoli e dalla Regione Campania. All'evento di premiazione hanno partecipato Lucia Fortini assessore all'Istruzione e alle Politiche sociali della Regione Campania, i dirigenti scolastici le professoresse Elena Manto dell' IC Massimo Troisi, Mariarosaria Scalella dell' IC 53 Gigante-Neghelli, Rosa

Boxe: Russo sconfitto in finale a Mosca, ma a Rio sarà un’altra storia

Il pugile campano tramite un post su Facebook mostra tutto il suo rammarico dopo la sconfitta in finale ai mondiali APB per mano del russo Egorov, la terza in altrettanti incontri, ma allo stesso tempo si dice fiducioso in vista dell'appuntamento più importante per ogni atleta: "A Rio darò a me stesso e a tutti voi un'altra bella soddisfazione" E' diventata la sua bestia nera, "Russo si arrende al russo", infatti dopo le sconfitte di novembre scorso a Bergamo e quella di gennaio a Catania, Tatanka esce sconfitto anche a Mosca, "nella tana del lupo", nel match valido per la finale dei mondiali APB. Eppure la sfida era iniziata nel migliore dei modi per Russo, agile sulle gambe e bravo a muoversi intorno al rivale,

Libri, musica e mare, un connubio perfetto per la finale del Premio Letterario NapoliTime

Studenti e scrittori all'incontro finale con la musica e i libri. Briosa l'esibizione di Tullio De Piscopo con i ragazzi del liceo musicale Margherita di Savoia Napoli, 18 maggio - La seconda edizione del Premio Letterario NapoliTime volge al termine. Sullo splendido scenario dell’Arenile di Bagnoli dopo mesi di attesa sono stati svelati i nomi dei vincitori della II^ edizione, la scrittrice Maria Antonietta D’Onofrio e Premio speciale della giuria di NapoliTime al maestro Tullio De Piscopo. “Libri, musica e mare”, queste le parole d’ordine della seconda edizione del Premio Letterario NapoliTime. Una straordinaria avventura che con incontri e dibattiti ha messo a tu per tu scrittori e ragazzi. E a fine corsa, possiamo dire che l’obiettivo di avvicinare i più giovani

Premio Letterario NapoliTime: concluso al Mazzini il percorso itinerante del Premio, in attesa della finalissima

Saranno gli studenti a decidere ora il vincitore, tra i nove scrittori in gara, del Premio Letterario NapoliTime. La votazione, riservata solo agli studenti concorrenti al Premio, si svolgerà online direttamente dal nostro sito Si è svolto venerdì mattina 17 aprile, al Liceo Mazzini, il terzo e ultimo incontro con gli scrittori a confronto con i giudici del Premio Letterario NapoliTime. Gli studenti delle scuole superiori aderenti alla nostra iniziativa culturale in veste di critici letterari, hanno potuto apprezzare qualcosa di più di una semplice foto in copertina degli scrittori di cui stanno leggendo il libro. Elio Serino autore di “Il ghigno del potere”, Antonio G. D’Errico, scrittore di “Camorra. Confessioni inedite di Mario Perrella, boss-pentito del rione Traiano di Napoli” e

Mondiali, Germania campione del mondo. Argentina battuta per 1 a 0 ai supplementari

Il verdetto finale del Maracanã: Germania quattro volte campione del mondo. 13 luglio - Si è disputato al Maracanã, tempio del calcio brasiliano, il match di finale della coppa del mondo 2014, tra Germania e Argentina. I tedeschi passano ai supplementari con un gran goal di Mario Gotze. La Germania schiera in campo in porta Neuer, in difesa, come centrali Boateng-Hummels, sugli esterni Lahm e Howedes, al centrocampo Schweinsteiger e Kramer che ha sostituito il centrocampista del Real madrid, Sami Khedira, per un problema ad un polpaccio e in attacco, dietro il laziale Klose, il trio Müller-Kross-Ozil in un 4-2-3-1. L'Argentina posiziona in porta il giocatore della Sampdoria, Sergio Romero, in difesa Demichelis e Garay come coppia centrale, sugli esterni Zabaleta e Rojo,