Nobel per la Fisica 2015 a Tataaki Kajita e Arthur McDonald per la scoperta della massa dei nutrini

Annunciati a Stoccolma i vincitori del premio Nobel per la fisica, assegnato dal 1901: sono gli scienziati Takaaki Kajita e Arthur B. McDonald, premiati per le scoperte relative alle particelle più sfuggenti dell'universo, i neutrini. Il giapponese Takaaki Kajita lavora nell'esperimento Superkamiokande dell'università di Tokyo, ed il canadese Arthur B. McDonald