Trasporti a Napoli: fermi per mancanza di gasolio. I conti (fatti da Realfonso) ora non tornano: in programma una drastica riduzione dei bus.

Napoli, 12 settembre 2012. Il trasporto pubblico a Napoli ha ancora molta strada da percorrere sia per il rilancio in termini economici che in quello di servizio pubblico per gli utenti. Autobus fuori uso nei depositi altri fermi perché privi dei tagliandi assicurativi per i quali l’Anm non ha fondi sufficienti, altri mezzi bloccati per mancanza di gasolio. Sebbene l’amministratore unico Renzo Brunetti ha assicurato che “Sul servizio non graverà il problema Gasolio» nella giornata del 10 settembre le autovetture che sono uscite dai depositi in via delle Puglie sono state solo 12, secondo gli addetti ai lavori, contro il 45% dei mezzi dichiarato dall’Azienda. "Ho dato una direttiva chiara all'Anm e all'assessorato al Bilancio perché vengano iniettate immediatamente risorse per una somma intorno