Al via il festival “G Awards 2016”, concorso per videomakers

L'evento si terrà dal 17 al 19 novembre al PAN di Napoli Napoli, 13 novembre - G Awards è un progetto che nasce dall'iniziativa di un giovanissimo socio junior dell’associazione TempoLibero, Giammarco Caccese, uno studente liceale napoletano che da cinque anni a questa parte promuove questo premio cinematografico utilizzando web e social network per diffondere la competizione che quest’anno vede coinvolti video e corti provenienti anche da Stati Uniti e Giappone. "I G Awards sono nati per far conoscere al pubblico il mio primo cortometraggio girato solo con lo smartphone e con tanta fantasia! - racconta Giammarco Caccese -. Ho quindi pensato di bandire un concorso per mettermi in gioco con altri videomaker. "G" ovviamente è l'iniziale del mio nome e "awards" (premi

G Awards, premio cinematografico al Pan di Napoli

Manifestazione conclusiva del G Awards, sabato 15 novembre al Pan G Awards è un progetto che nasce dall'iniziativa di un giovanissimo socio junior dell’Associazione  TempoLibero, Gianmarco Caccese, uno studente liceale napoletano che da tre anni a questa parte promuove questo premio cinematografico utilizzando web e social network per diffondere la competizione che vede coinvolti video e corti provenienti anche da Stati Uniti e Giappone. La manifestazione è patrocinata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli che ha inteso sostenere questo progetto, espressione di un positivo protagonismo giovanile che da tre anni a questa parte intende fare della nostra città un punto di riferimento per giovani amatori del cinema di qualità provenienti da tutto il mondo (Europa e Usa oltre che Italia) i cui lavori