Coppa Italia, il Napoli liquida lo Spezia con un 3-1

Per il Napoli a segno Zielinski, Giaccherini e Gabbiadini. Nello Spezia segna Piccolo, attaccante mancino napoletano cresciuto nelle giovanili della Salernitana NAPOLI: Rafael; Maggio, Albiol, Maksimovic, Strinic (dal 77′ Hysaj); Zielinski, Diawara, Rog; Giaccherini, Gabbiadini (dall’80’ Pavoletti), Insigne (dal 60′ Callejon). All. Sarri SPEZIA: Chichizola; Terzi, Valentini, Ceccaroni (dal 66′ Pulzetti); Migliore, Deiola,

Napoli-Sampdoria 2-1. Tonelli salva la faccia a un brutto Napoli

Il difensore, al suo esordio in campionato, mette la firma sul gol vittoria arrivato durante l'ultimo minuto di recupero del secondo tempo NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Tonelli, Chiriches, Strinic; Allan (dal 14' s.t. Zielinski), Jorginho (dal 26' s.t. Gabbiadini), Hamsik; Callejon, Mertens, L.Insigne. All. Sarri. SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Pereira, Silvestre, Skriniar, Regini;

Fiorentina-Napoli 3-3. Il Napoli acciuffa il pareggio nel recupero grazie al gol su rigore di Gabbiadini

Tanti errori della difesa azzurra. Nel Napoli a segno Insigne, Mertens e Gabbiadini. Doppietta di Bernardeschi e gol di Zarate per i viola FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo, Tomovic, Astori, Olivera; Badelj (28'st Sanchez), Vecino; Chiesa (42'st Diks), Cristoforo (29'st Zarate), Bernardeschi; Kalinic. All. Sousa NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches (43'pt Maksimovic),

Champions League, Napoli-Dinamo Kiev 0-0. Il Napoli si giocherà la qualificazione con il Benfica: servirà almeno un pareggio

Gli azzurri creano tanto, ma il gol non arriva. Poche occasioni per gli ucraini, che tuttavia fanno una gara attenta e senza clamorose sbavature difensive. Il destino della banda Sarri si deciderà all'ultima giornata della fase a eliminazione diretta NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski (dal 33' s.t. Allan),

Napoli-Besiktas 2-3: per gli azzurri, ormai allo sbando, arriva la prima sconfitta in Champions

A segno Adriano e due volte Aboubakar per il Besiktas. Nel Napoli segnanano Mertens e Gabbiadini su rigore. Disastrosi Jorginho e Insigne: quest'ultimo sbaglia anche un penalty NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Jorginho (dal 70' Diawara), Hamsik, Zielinski (dall'82' Allan); Callejon, Mertens, Insigne (dal 65' Gabbiadini). All. Sarri BESIKTAS (4-2-3-1):

Napoli-Verona 3-0. Al San Paolo tutto facile per gli azzurri

A segno Gabbiadini, Insigne su calcio di rigore e Callejon. Verona in 10 uomini dal 45' del primo tempo per l'espulsione di Souprayen NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Albiol, Ghoulam (dal 42' s.t. Strinic); David Lopez, Jorginho, Hamsik (dal 34' s.t. Chalobah); Callejon, Gabbiadini (dal 23' s.t. El Kaddouri), Insigne. All.

Frosinone-Napoli 1-5. Gli azzurri si laureano campioni d’inverno

Nel Napoli a segno Albiol, Higuain (doppietta), Hamsik e Gabbiadini. Il gol della bandiera dei ciociari porta la firma di Sammarco FROSINONE (4-3-3): Zappino; M. Ciofani, Diakitè, Blanchard, Crivello; Kragl (dal 17' s.t. Chibsah), Gucher, Sammarco; Paganini (dal 12' s.t. Tonev), D. Ciofani, Dionisi (dal 22' s.t. Soddimo).All. Stellone. NAPOLI (4-3-3): Reina;

Europa League: il Napoli si qualifica ai sedicesimi affondando con 5 reti a 0 i danesi del Midtjylland

Danesi spacciati già a metà primo tempo, grazie alle reti di El Kaddouri e alla doppietta di Gabbiadini. Nel secondo tempo a segno anche Maggio e Callejon NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Chiricheș, Koulibaly, Strinić (68′ Hysaj); López, Valdifiori, Hamšík (53′ Allan); El Kaddouri, Gabbiadini, Insigne (57′ Callejón). All.Sarri MIDTJYLLAND (4-2-3-1): Andersen; Rømer,

Il Napoli rifila una cinquina alla Lazio, doppietta di Higuain

La squadra di Sarri travolge i biancocelesti e conquista la prima vittoria in campionato. Doppietta di Higuain. A segno anche Allan, Insigne e Gabbiadini NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik (60′ Lopez); Insigne (74′ El Kaddouri), Higuain (65′ Gabbiadini), Callejon. All. Sarri. LAZIO (4-3-1-2): Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt,

Lazio-Napoli 1-1, i gol di Klose e Gabbiadini e tante occasioni perse per decidere la finalista

Allo stadio Olimpico, la semifinale di andata tra Lazio e Napoli, finisce in parità. Si decide tutto al ritorno LAZIO (4-3-3): Berisha; Basta, de Vrij, Mauricio, Radu; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva (72' Keita), Klose (81' Perea), Felipe Anderson. All.Pioli NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Mesto, Albiol, Britos (77' Koulibaly), Ghoulam; Inler, David Lopez; Gabbiadini

Europa League: Trabzonspor-Napoli finisce 0-4, gli azzurri dilagano in Turchia

Partenopei nettamente padroni del gioco per tutti i 90'. Seria ipoteca per la qualificazione agli ottavi di finale TRABZONSPOR (4-3-3): Hakan Arıkan; Bosingwa, Aykut Demir, Medjani, İshak Doğan; Fatih Atik (92' Salih Dursun), Erkan Zengin, Özer Hurmacı (92' Musa Nizam); Soner Aydoğdu (85' Zeki Yavru); Sefa Yılmaz, óscar Cardoso. All.Yanal NAPOLI (4-2-3-1):