450 imprese nate in Campania con Garanzia Giovani

Lavoro, Palmeri: "Grande orgoglio per la regione Campania per i successi di selfiemplyment" Sono nate fino ad oggi ben 450 nuove piccole aziende condotte da giovani NEET tra i 18 ed i 29 anni. Grande orgoglio per la Regione Campania oggi, mercoledì 17 ottobre a Roma, allo Spazio Europa, ospite dell'Ente Nazionale per il Microcredito per illustrare gli eccezionali risultati ottenuti dalle nuove imprese nate con Garanzia Giovani. L'indotto occupazionale registrato è, solo per questa misura, già di oltre 1000 occupati. La nostra Regione crede fortemente nello spirito imprenditoriale dei giovani e si attesta prima in Italia, con il 52% delle proposte imprenditoriali finanziate. A breve partirà la nuova Garanzia Giovani che con le misure previste costituirà per i giovani dai 15

Da detenuti ad acconciatori e massaggiatori, promossi 15 allievi nel carcere di Poggioreale

I corsi sono stati erogati da ACIIEF nella struttura penitenziaria nell'ambito del programma Garanzia Giovani. Alla consegna degli attestati l'assessore Marciani Nove acconciatori, sei massaggiatori estetici: in totale 15 qualifiche professionali regionali spendibili nel mondo del lavoro. Ma soprattutto una seconda opportunità per ragazzi che hanno commesso degli errori in passato e che non vogliono sbagliare più. Si sono conclusi i due corsi Garanzia Giovani organizzati dalla scuola di formazione ACIIEF nell'istituto penitenziario di Poggioreale. I corsi, della durata di 200 ore, sono stati destinati a giovani inoccupati tra i 18 e i 29 anni non impegnati in altre attività nella struttura penitenziaria, e si sono conclusi oggi con l'esame finale brillantemente superato. In nove sono diventati acconciatori, e hanno appreso le basi di taglio e messa

Studiare ed imparare un mestiere in carcere con Garanzia Giovani

Palmeri: “Con Garanzia Giovani si impara un mestiere in carcere” Ieri lunedì 4 giugno, presso la Casa di Reclusione di Aversa, diretto dalla dottoressa Carlotta Giaquinto, alla presenza del Garante dei detenuti Samuele Ciambriello e degli operatori del Centro per l'impiego di Teano, l'Assessore regionale al lavoro Sonia Palmeri ha consegnato il meritato Attestato di formazione in 'Operatore dell'Assemblaggio di apparecchiature elettromeccaniche ed elettriche' a 10 giovani reclusi. Grazie al Programma Europeo Garanzia Giovani, Raffaele, Pasquale, Patrizio, Ciro, Luca, Pietro, Alfonso e gli altri, tutti al di sotto dei 29 anni, hanno studiato in carcere ed imparato un mestiere, impegnandosi con seria volontà e abnegazione. Oltre a quella di Aversa, sono già 3 le case circondariali campane (Carinola, Sant’Angelo dei Lombardi, Nisida) dentro

Lavoro, Palmeri: “Primi in Italia per nuove imprese con Garanzia Giovani”

La Campania svetta in Italia per iniziative imprenditoriali di giovani Neet fino a 29 anni Ultimi eccellenti aggiornamenti su SelfEmployment, la misura di Garanzia Giovani sull’autoimprenditorialità. La Misura, che nasce per aiutare i giovani ad avviare piccole iniziative imprenditoriali, ha raggiunto numeri importanti tra i nostri giovani campani, attinge ad un Fondo ad hoc -alimentato dalla Regione Campania e gestito da Invitalia – che finanzia piani di investimento inclusi tra 5.000 e 50.000 euro, senza interessi, senza garanzie, rimborsabili in 7 anni. La Campania è prima per numero di idee imprenditoriali presentate ed è prima per numero di iniziative finanziate: ben 348 su 672 totale Italia (il 52%). “Ecco che emerge forte e chiaro - dichiara l'assessore regionale al lavoro Palmeri - lo spirito imprenditoriale di

Campania, Palmeri: “Garanzia Giovani seconda fase, al via con 222 milioni di euro”

Approvato dalla Giunta Regionale della Campania il rifinanziamento del Programma di Garanzia Giovani La Giunta Regionale della Campania, su proposta dell'assessore Sonia Palmeri, ha approvato martedì 6 marzo la delibera che prende atto del rifinanziamento del Programma di Garanzia Giovani, disposto dalla Commissione Europea con Decisione del 18.12.2017 e del Decreto ANPAL, che assegna alla Regione Campania ben 221.767.282,00 milioni di euro per l'attuazione delle Misure della Nuova Fase. Dopo il successo registrato in soli 2 anni nella precedente edizione, con oltre 33mila tirocini, 13mila giovani formati, 21mila assunzioni, con la nascita di 325 piccole aziende, grazie anche ad una efficiente e virtuosa attività di rendicontazione e certificazione della spesa, la dotazione finanziaria campana è passata dai 191milioni del 2014 ai circa 222 milioni

Garanzia Giovani in carcere, al via i corsi di formazione a Poggioreale

Corsi di formazione di acconciatore e massaggiatore estetico all’interno dell’istituto penitenziario Da detenuti a acconciatori e massaggiatori. Per 24 ospiti della casa circondariale di Poggioreale (Napoli) sarà possibile seguire questi corsi di preparazione al lavoro di  “Garanzia Giovani” – il programma europeo di avvicinamento al mondo del lavoro rivolto ai giovani – grazie al contributo di ACIIEF, ente di formazione leader in Campania, che erogherà due percorsi formativi. Un modo per fornire elementi utili da spendere, una volta scontata la pena detentiva, nel mondo lavorativo per un reinserimento nella società più semplice. I corsi, della durata di 200 ore, sono stati presentati martedì scorso a Poggioreale e sono destinati a giovani inoccupati tra i 18 e i 29 anni non impegnati in altre attività

Lavoro, Palmeri: “Città metropolitana diffonde fake news su misure per il lavoro”

L’assessore Regione al Lavoro e alle Risorse Umane, Sonia Palmeri interviene in merito alla diffusione di fake news su misure per il lavoro diffuse da un esponente della città metropolitana di Napoli Napoli - “Al peggio non c'è mai fine! Avevo richiesto al consigliere metropolitano di Napoli - dichiara l’assessore Sonia Palmeri - delegato per le politiche al Lavoro, di non diffondere durante incontri non condivisi, dati che non fossero validati dall’Assessorato regionale al Lavoro. L'inutile smania di protagonismo, unita al rifiuto di qualsiasi forma di collaborazione sulla materia dei centri per l'impiego dell'area metropolitana (la cui governance è regionale) ha portato alla diffusione ieri, in un convegno pubblico, di materiale con informazioni assolutamente prive di fondamento ed estremamente fuorvianti per i fruitori

Campania, Palmeri: “18.000 nuove assunzioni con il programma garanzia giovani”

L’assessore: “Ora il via alla seconda fase”. Fase 2 ricomincerà con una dotazione europea di 226 milioni di euro Un importante momento di confronto e riflessione sul Programma Europeo di Garanzia Giovani, dopo la prima fase, ed alle soglie della Fase 2 si è tenuto giovedì 27 ottobre presso la sede della Regione Campania. L’iniziativa "Garanzia Giovani: una strada per l’occupazione" a cui hanno partecipato molte personalità del mondo delle imprese e delle Istituzione ha confermato un ottimo dato: 18.000 nuove assunzioni grazie al programma “Garanzia Giovani”. “Un momento di bilanci sull'attuazione in Regione Campania, di approfondimento sulle criticità del sistema - ha affermato la Palmeri - di valorizzazione delle nostre performance. Nonostante io l'abbia presa in mano dopo 15 mesi dalla sua introduzione in Campania

“Garanzia Giovani: una strada per l’occupazione”, forum a Città della Scienza

Palmeri: “Misura di politica attiva al lavoro di straordinaria efficacia”. Giovedì 26 ottobre ore 9:30 Napoli, 22 ottobre - Lavoro e condizione giovanile saranno gli argomenti cardine dell’iniziativa “Garanzia Giovani: una strada per l’occupazione” che si terrà a Napoli giovedì 26 ottobre dalle ore 9:30, presso Città della Scienza all’interno della Sala Archimede. Un forum sui risultati positivi del progetto Garanzia Giovani promosso dalla Regione Campania , e che vede tra i promotori anche il Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, Anpal e Unione Europea  . Start alle ore 9:30 con la proiezione di un video esperienziale incentrato sulle storie di giovani coinvolti nel progetto, che precederà una serie di interventi. Ad aprire il dibattito sarà Sonia Palmeri, Assessore al Lavoro della

“Il futuro da formare. Garanzia giovani: come e quando”, ci sarà futuro lavorativo?

Incontro al Provveditorato alle OO.PP venerdì 30 settembre “Il futuro da formare. Garanzia Giovani: come e quando” è il titolo dell’incontro che vedrà personaggi del mondo istituzionale e tirocinanti confrontarsi sull’importante tema. L'appuntamento è per il 30 settembre alle ore 9.30 presso il Parlamentino del Provveditorato alle Opere Pubbliche di Napoli, in via Marchese Campodisola, 21. Dopo la registrazione dei partecipanti, si darà il via all’evento con il benvenuto del Provveditore Vittorio Rapisarda, unitamente ai saluti istituzionale del Rettore Lucio D’Alessandro e dell’Assessore alle Politiche Giovanili Alessandra Clemente. Il dibattito prenderà forma con i relatori Daniele Fano, coautore del libro “Garanzia Giovani. La Sfida”; Severino Nappi, Professore Ordinario di Diritto del Lavoro; Maria Cristina Pisani, Presidente Forum Nazionale Giovani; Alfonso Sperandeo,

Garanzia Giovani, ministro Poletti contestato dagli Lsu. De Luca: “Basta sceneggiate”

Il presidente della Regione litiga al convegno con i disoccupati in sala e si scaglia contro il reddito di cittadinanza, che a suo dire è “un'idiozia” e “incrementa il lavoro nero” Napoli, 28 luglio – Il reddito di cittadinanza è “un'idiozia, non solo in Campania, ma anche in Italia”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo al convegno Da Garanzia Giovani al Jobs Act, tenutosi presso l'auditorium della Regione al Centro Direzionale. “Non ho mai capito come si finanzia – ha affermato De Luca –. C'è la guerra dell'Isis alle porte e i Cinque Stelle parlano di limitare la spesa nel comparto sicurezza. Alle domande specifiche che fai loro relative al reddito di cittadinanza su

Seduzioni del Paesaggio, Furti d’Autore 2k16: mostra fotografica al Rione Terra di Pozzuoli

Napoli e i Campi Flegrei nell'obiettivo di sedici giovani fotografi guidati dai fotoreporter Enzo e Nicola Buono nell'ambito del corso organizzato da Progetto Uomo onlus e finanziato da Garanzia Giovani Campania Si terrà sabato 4 e domenica 5 giugno - dalle ore 10 alle 22 - a Palazzo Migliaresi al Rione Terra di Pozzuoli, Napoli, la mostra fotografica "Seduzione del Paesaggio - Furti d'autore 2K16 ". L'evento è realizzato dagli allievi del Corso di "Tecnico di Fotografia" finanziato con i fondi di Garanzia Giovani e organizzato da Progetto Uomo onlus. La mostra è il risultato di un percorso di crescita artistico professionale avvenuto attraverso il costante supporto tecnico specialistico dei fotoreporter Enzo e Nicola Buono. Al Rione Terra saranno esposte ottanta scatti

Al via il “Piano di intervento Europeo per combattere la disoccupazione giovanile” al Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche di Napoli

Porte aperte a "Garanzia Giovani" presso l'ufficio periferico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Già da qualche anno il Provveditorato ha avviato un percorso di formazione di giovani laureati in collaborazione con le Università di Napoli e si è ora impegnato ad ospitare presso la propria sede dei tirocinanti nell’ambito del progetto “Garanzia Giovani”. “Garanzia Giovani” è il programma con cui l’Unione Europea ha stanziato i fondi da destinare alle aziende e agli enti pubblici per consentire ai giovani dai 15 ai 29 anni di prendere parte ad attività di formazione, sostegno e inserimento nel mondo del lavoro. Sposando tale nobile causa e cogliendo l’occasione per realizzare un’attività di modernizzazione, il Provveditorato ha subito aderito al suddetto programma, avviando da tempo le

Garanzia Giovani: è boom di iscritti, 98.186 registrazioni

La maggior parte dei giovani disoccupati risiede in Campania 28 giugno - Secondo gli ultimi dati forniti dal Ministero del Lavoro e pubblicati ieri, sono 98.186 i giovani che si sono registrati a Garanzia Giovani. Dal report si evince come il 19% dei giovani disoccupati risieda in Campania e come, in generale, la disoccupazione giovanile, nel Mezzogiorno, raggiunga una percentuale del 45%. In Italia sono 1.270.000 i giovani tra i 15 e i 24 anni che non lavorano e non studiano. Il 30% del totale si trova in Campania, Calabria e Sicilia. Intanto arrivano nuovi incentivi per i giovani tra i 18 e i 29 anni. Garanzia Giovani è il Piano nazionale rivolto a tutti i giovani  tra i 15 e i 29