Boom di regali sotto l’albero per cani e gatti

Biscotti di Natale, cappottini ed accessori vari E' boom di regali per i nostri amici a 4 zampe. Giochini natalizi, guinzagli nuovi, biscottini delle feste, accessori vari o tolettature per cani e gatti profumati per le feste. A Milano l'articolo più gettonato è stato il cappottino all'ultima moda; a Roma si è

Napoli ama i gatti: porte aperte agli animali, tanto amore ma pochi servizi di qualità

Napoli, Roma e Torino sono state dichiarate le città più “amiche” dei gatti da Legambiente che, contemporaneamente denuncia le differenze geografiche e la mancanza di informazione ai cittadini riguardo la loro tutela Dopo 4 anni di attività e impegno continuo, Legambiente ha nuovamente sottoposto un questionario alle amministrazioni dei comuni capoluogo

La pet-mania coinvolge circa un italiano su due

A Torino il primo bar popolato da gatti Uno dei pochi mercati a non essere in crisi in questo momento è quello del Pet. Circa un italiano su due possiede uno o più animali domestici, e sempre più spesso nelle nostre città vediamo spuntare negozi di accessori dedicati ai nostri piccoli

Vaccini. Il ragionevole dubbio. Quello che non puoi sapere, ma che non puoi ignorare

https://www.youtube.com/watch?v=kTU0843pXJU Il ragionevole dubbio, è il titolo di un toccante documentario girato con pochi mezzi e tanta passione. Una miniera di informazioni utilissima per neo genitori e chiunque sia in cerca di chiarimenti sui potenziali danni da vaccino. Vedrete in video molte personalità scientifiche già intervistate da NapoliTime nella recente inchiesta sui

Vaccini. 21 analizzati, 21 risultano contaminati da particelle inorganiche. E la farmacovigilanza dello Stato?

21 vaccini esaminati, 21 vaccini contaminati da polveri inorganiche. In altri paesi del mondo, questa notizia, avrebbe fatto saltare teste e poltrone di dirigenti sanitari, tecnici e politici, probabilmente sarebbe intervenuta anche la magistratura, ma in Italia no, questo non avviene. In questo paese una notizia del genere non viene diffusa

Giornata mondiale contro Green Hill e la vivisezione. Anche a Napoli si lotta per la salvaguardia dei diritti degli animali.

A Napoli, come in tantissime città italiane e all’estero, strepitoso successo della giornata mondiale contro Green Hill e la vivisezione. L'8 maggio, all’ombra di un gazebo in Piazza del Plebiscito, un presidio spontaneo di cittadini e animalisti attivati dal tam tam dei social network ha organizzato una raccolta firme contro la