Napoli-Genoa 1-0. Gli Azzurri si portano a -2 dalla Juve

Al San Paolo decide un gol di Albiol NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui; Allan, Jorginho, Hamsik (20' pt Zielinski); Callejon (41' st Rog), Mertens (37’ st Milik), Insigne. All: Sarri. GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Rosi (33’ st Rossi), Lazovic (17’ Taarabt), Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev (22’ st Rigoni),

2 a 0, così il Napoli con il Genoa, autorevolmente

Niente male l’idea di Juric per far male al Napoli. Partenza col turbo, difesa altissima, baionetta innestata  dei baldi genoani e pressione da lasciare senza respiro Il Sarri da combattimento le ha provate tutte per sminuire il dinamismo frenetico di Burdisso, Rigoni, Laxalt e compagni. Per lui un Napoli sopraffatto nel

Napoli-Genoa 2-0. Azzurri momentaneamente secondi in classifica a più 1 sulla Roma

Gol vittoria di Zielinksi e Giaccherini. Diciottesimo risultato positivo consecutivo per la banda Sarri NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik (dal 30 s.t. Allan); Giaccherini (dal 28' s.t. Rog), Mertens (dal 33' s.t. Pavoletti), Insigne. All. Sarri GENOA (3-4-2-1): Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletti (dal 19' p.t. Orban); Lazovic,

Genoa-Napoli 0-0, gli azzurri recriminano due rigori e non vanno oltre il pari. Juve al primo posto

Traversa di Hamsik. Bravi Perin e Reina a non farsi superare in più di un'occasione GENOA (3-4-2-1): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Lazovic (32' st Munoz), Rincon, Ntcham, Ocampos; Rigoni, Laxalt; Pavoletti (31' pt Simeone). All.Juric. NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan (27' st Zielinski), Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik (35' st