A Castellammare e Angri le prove per i Campionati regionali individuali Gold allieve di artistica femminile e ritmica

Sul gradino più alto del podio Karola Cosenza per la ginnastica ritmica e Eliana Fandi per la ginnastica artistica Presso l’Accademia di Castellammare di Stabia e la Palestra del I° Circolo Didattico di Angri, si sono disputate le prime prove dei campionati regionali individuali Gold allieve di artistica femminile e ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia. Ben organizzate entrambe le manifestazioni, rispettivamente dal C.G.A. Stabia di Angelo Radmilovic e da Evoluzione Danza di Colomba Cavaliere Nell’artistica femminile successi di Eliana Fandi (A1) Gymnasium Casagiove di Cinzia Massa, Flavia Satelliti (A2) CAG Penisola Sorrentina di Rossana De Martino, Elisa Agosti (A3) e Beatrice Luzzi (A4), entrambe di provenienza lombarda, dal I° gennaio in forza alla Ginnastica Salerno di Juliana Sulce. Sul podio anche il Cag Napoli

Al Palaveliero fase regionale di qualificazione dei campionati italiani di ginnastica ritmica

Dopo il Napoli Basket, arrivano al Palaveliero di San Giorgio a Cremano i campionati regionali di ginnastica ritmica. Valevoli per le finali nazionali, l’AICS promuove l’evento nella struttura sportiva in provincia di Napoli Domenica 13 marzo, dalle ore 9 alle 17.30, l’AICS, l’ente di promozione sportiva campana riconosciuta dal CONI, organizza la fase regionale di qualificazione dei campionati italiani di ginnastica ritmica le cui finali si svolgeranno nel mese di giugno. Un evento diverso dagli altri, una disciplina sportiva che affascina e incuriosisce il pubblico, quasi come il calcio in particolar modo nel periodo delle olimpiadi. Una manifestazione sportiva che, dal centro città, arriva anche in provincia, per un pubblico di ogni fascia d’età e interesse. Sportivi delle maggiori categorie interverranno e

Ginnastica ritmica: la squadra dell’Aeronautica Militare si aggiudica la coppa del Mondo di Lisbona

L’Aeronautica Militare festeggia i suoi 92 anni con un regalo speciale, il duplice Oro alla Coppa del Mondo di Lisbona per la squadra di ginnastica ritmica dell’AM Le farfalle azzurre solo salite sul gradino più alto del podio sia sabato 28 marzo, al concorso generale nelle prove di Coppa del Mondo, sia domenica 29 nella finale di specialità ai due cerchi e sei clavette. Quarto posto invece nella finale di specialità con i cinque nastri. Le Farfalle azzurre hanno vinto a Lisbona la prova di Coppa del Mondo con il totale di p. 34,650 davanti a Israele (p. 34,600) e alla Spagna ( p. 34,000). Un grande successo per l’Aeronautica Militare che chiude così un weekend ricco di festeggiamenti.