Cultura della Legalità. Presentazione del libro di Nino Daniele “La Camorra e l’Antiracket”

Giovedì 11 aprile, presso il Circolo PD di Bagnoli, si è tenuta la presentazione del libro "La camorra e l'antiracket", Felici Editore, di Nino Daniele e Antonio Di Florio, rispettivamente sindaco e comandante della tenenza dei carabinieri di Ercolano che, con il loro lavoro, hanno dimostrato che si può e si deve scegliere la legalità contro il crimine e la prepotenza. Il libro, che ha vinto il Premio Elsa Morante 2012 per l’impegno civile, è arricchito dal glossario antiracket di Tano Grasso, presidente onorario della FAI (Federazione antiracket italiana, ndr). Riprendono così a Bagnoli, presso la sede del Circolo, dopo la lunga pausa dovuta alle primarie svolte in questi mesi dal Partito Democratico per la scelta dei propri candidati istituzionali e le

A Bagnoli, “Cultura della Legalità”. Presentazione del libro di Nino Daniele “La Camorra e l’Antiracket”

Nella città di Ercolano dal 2003 al 2009 si sono verificati oltre 60 omicidi di camorra in una delle faide tra clan che si ricordi in Campania. "La Camorra e l'Antiracket", Felici Editore, è il racconto di quei giorni fatto da Nino Daniele e Antonio Di Florio, rispettivamente sindaco e comandante della tenenza dei carabinieri di Ercolano che, con il loro lavoro, hanno dimostrato che si può e si deve scegliere la legalità contro il crimine e la prepotenza. Il libro, che ha vinto il Premio Elsa Morante 2012 per l'impegno civile, è arricchito dal glossario antiracket di Tano Grasso, presidente onorario della FAI (Federazione antiracket italiana). Il libro verrà presentato nell'ambito dell'iniziativa " Cultura della Legalità ": giovedì 11 aprile

La delegazione dei parlamentari PD incontra la direzione di C.d.S.

Napoli, 5 marzo 2013 - Una folta delegazione di parlamentari, eletti nelle fila del PD in Campania lo scorso 24 e 25 febbraio, ha incontrato oggi alle 14,00 i vertici di Città della Scienza. Gugliemo Epifani, Giorgio Piccolo, Michela Rostan, Khalid Chaouki, Massimiliano Manfredi, Enzo Amendola, Enzo Cuomo, accompagnati dal Segretario provinciale Gino Cimmino hanno incontrato il Luigi Amodio, Direttore de la Città della Scienza. Breve e chiaro il messaggio che è stato portato a Bagnoli dagli esponenti del Partito Democratico: occorre ricostruire il centro di divulgazione scientifica per non disperdere le professionalità presenti ma anche e perché Città della Scienza ha rappresentato in questi anni una fucina di idee progettuali volte alla promozione culturale e alla creazione d'impresa. Città della Scienza non

Ecco i nomi dei candidati alle Primarie PD. Parte la campagna elettorale.

Il 29 dicembre prossimo il Partito Democratico celebrerà a Napoli ed in provincia, le primarie per la scelta dei candidati alle prossime politiche. Venerdì 22 dicembre alle ore 20 scadeva il termine per la presentazione delle candidature, supportate dalla raccolta di 500 firme, mentre sabato 23 l'Assemblea provinciale ha ratificato la lista dei candidati. Tra le candidature al femminile spicca quella di Michela Rostan, responsabile Forum PD Immigrazione, il nome di Susy Tartaglione, responsabile provinciale femminile, Regina Milo, indicata all'unanimità dalla direzione dei Giovani democratici e Amalia Durazzo, ex dirigente Pd regionale. Tra gli uomini, Giorgio Piccolo, come rappresentanza del mondo del lavoro e del sindacato CGIL in particolare, Massimiliano Manfredi, presidente del Pd napoletano mentre il segretario regionale Enzo Amendola, non candidato