“Casa Vianello” a Napoli diventa “Sotto coperta”, la web-serie de Gli Scusateci

Pasquale Turco e Nadia Pisani interpretano una giovane coppia alle prese con le quotidiane difficoltà di vivere insieme https://www.youtube.com/watch?v=NFj6QyAE3mA “Sotto coperta” è il primo esperimento di web-serie de Gli Scusateci, gruppo di film-makers napoletani che da qualche anno, dopo una lunga gavetta teatrale, si sono lanciati nella produzione di lavori per il web, raggiungendo un discreto pubblico soprattutto grazie al successo dei loro video sulle notti di Champions del Napoli. Protagonisti della serie sono Pasquale Turco e Nadia Pisani che interpretano una giovane coppia alle prese con le quotidiane difficoltà di vivere insieme: chi scende per gettare la spazzatura? chi decide come arredare casa? chi decide cosa guardare in tv? Terreno di confronto, per non dire scontro, è la camera da letto: un

“Una trasferta da Champions”, il nuovo video de “gli Scusateci”

Immaginate che sfortuna dover lasciare la vostra ragazza a casa da sola, nella settimana di San Valentino, per una dura "trasferta di lavoro"... a Madrid! E’ questo il leitmotive del nuovo video de Gli Scusateci, film-maker napoletani, che ormai accompagna ogni vigilia di Champions https://www.youtube.com/watch?v=wNZfPfneZ0k Il video è il quarto episodio della saga ribattezzata Champions Wars, iniziata a settembre con l’esordio appunto del Napoli nella massima competizione per club europei. L’obiettivo del protagonista è sempre lo stesso: tenere sul divano la sua compagna durante ogni partita semplicemente perché porta bene, e con ogni mezzo possibile. Ora che però c’è la partita del secolo in trasferta per il club partenopeo, il compito per lui diventa più difficile: non solo vorrà essere allo stadio trascurandola

Very Christmas, il corto natalizio de Gli Scusateci

Una vera storia di Natale è un progetto indipendente, low-budget e carico di professionalità, significato ed ironia https://www.youtube.com/watch?v=vivF_YyHaII Un cortometraggio realizzato da Gli Scusateci, film-makers napoletani, in occasione delle imminenti festività natalizie. Una sfida all’ultimo addobbo tra due condomini, interpretati da Antonio Esposito (autore e regista del corto) e Adriano Di Dio, su chi riesca ad addobbare casa in modo più sfarzoso ed originale: si parte dal semplice acquisto di un trenino da mettere sotto l'albero, fino ad arrivare all'ingaggio di un vero e proprio gruppo rock, i THE CLIP, che suonano tutto il giorno canzoni natalizie a comando, e di un improbabile Babbo Natale con il suo elfo rubati al semaforo sotto casa (interpretati da Pietro Maglione e Federica Maglione). Tentano di fermare quest’assurdo duello

VIDEO – Un giorno all’improvviso, m’innamorai di te. E’ Juve-Napoli o San Valentino?

L'ironia scanzonata de Gli Scusateci film-makers napoletani Ancora una volta nel weekend di S.Valentino, la festa degli innamorati, entrano in competizione due amori diversi: quello per una donna e quello per il Napoli. E’ cosa nota che contro la Juventus, per i tifosi partenopei, non è mai stata una partita come le altre. Figurarsi con la posta in palio che c’è adesso. Così, anche stavolta, Gli Scusateci, film-makers napoletani, non si sono fatti sfuggire l’occasione di ironizzare sul "conflitto" d’amore che ci sarà sabato: un fidanzato, pur di non far scoprire alla propria lei che il desiderio di vedere il match con i bianconeri è più forte di quello di trascorrere un romantico fine settimana insieme, le dedica una poesia, scritta apposta per l’occasione. La

“Vieni a vivere con me?” VIDEO de gliScusateci

Continua il filone sull'amore del divertente gruppo di filmakers made in Naples https://www.youtube.com/watch?v=Kp8iNELAKA8 gliScusateci, dopo aver spopolato in rete con video in cui ironizzavano su come le donne lasciano gli uomini e su come gli uomini tentano di lasciare le donne, in quest'ultimo "Vieni a vivere con me" si divertono a farci vedere gli "effetti" della convivenza su una giovane coppia. Risate, ma anche tanta "amara" verità. Almeno per il cosiddetto "sesso forte".

“Ti assumo. Ti licenzio. Ti…”. Il Jobs act visto da gliScusateci – VIDEO

In che modo il Jobs Act incrementerà le assunzioni in Italia? Aiuterà di più gli imprenditori oppure i lavoratori dipendenti? E soprattutto che tipo di percorso lavorativo garantirà ai giovani? Queste sono le domande al centro di “Ti assumo. Ti licenzio. Ti...” video de gliScusateci, gruppo di film-maker napoletani che con i loro videostanno conquistando il web. https://www.youtube.com/watch?v=JtoDb_msVF0 Con un mix di ironia e satira, gliScusateci mostrano alcune delle contraddizioni della recente riforma del lavoro emanata dal governo Renzi: la possibilità per le aziende di avere uno sgravio fiscale soltanto nel caso in cui assumano un dipendente “ex-novo” e non se trasformano un contratto di tipo determinato, che magari va avanti da 36 mesi, in uno indeterminato, e la cancellazione dell'articolo 18, nonostante

Come lasciano le donne (e gli uomini): VIDEO de gliScusateci

Ho bisogno di parlarti, riflessioni semiserie di film-maker napoletani “Meriti di meglio”, “Ho bisogno di una pausa di riflessione”, “Non sei tu, è il momento”. In quanti modi una donna può lasciare un uomo? E un uomo è in grado poi di lasciare una donna? Da questi due interrogativi nascono “Ho bisogno di parlarti” ed “Ho bisogno di parlarti... anch'io” video lanciati da gliScusateci gruppo di film-maker napoletani, che stanno spopolando sul web. Con la loro solita ironia, nel primo episodio Gli Scusateci si divertono ad enfatizzare le diverse tipologie di donna che, usando sempre le solite scuse, stroncano una relazione d'amore; mentre nel secondomettono in risalto la scarsa inventiva degli uomini nel trovare motivazioniplausibili alla rottura di un rapporto. Una cosa, però, che tutti