Mugnano, efficientamento energetico da 2 milioni e 400 mila euro

L’Amministrazione Sarnataro ottiene 2 milioni e 400 mila euro per riqualificare tutta la rete di illuminazione pubblica 2 milioni e 400 mila euro per riqualificare tutta la rete di illuminazione pubblica. I fondi, stanziati dalla Regione Campania, saranno utilizzati innanzitutto  per sostituire i pali obsoleti con una nuova rete elettrica innovativa ed ecologica a Led. Il sindaco Luigi Sarnataro dice “E’ un progetto ambizioso di cui andiamo particolarmente fieri. Andremo a realizzare una rete in fibra ottica, grazie alla quale gestiremo tutti i pali della luce in modo telematico. Si tratta di un progetto che ci consentirà di gestire in modo efficiente l’intera rete, che farà risparmiare all’Ente una bella somma di denaro, riducendo anche le emissioni di anidride carbonica. In termini

Luce al Macellum, l’incanto dell’illuminazione del Tempio di Serapide

Spot di presentazione del progetto di illuminazione del Tempio https://www.youtube.com/watch?v=ApCY-e_2h5M   Pozzuoli - Una libellula luminosa attraversa le meraviglie archeologiche e culturali dei Campi Flegrei fino a portare nuova luce al Macellum, il tempio di Serapide di Pozzuoli dove il Premio Civitas in collaborazione con la società Graded e la Led Generation sta realizzando un innovativo progetto di illuminazione. Lo spot, girato da BrainHeart, dà il via al conto alla rovescia per l’inaugurazione ufficiale dell’impianto, prevista per le prime settimane di gennaio. Realizzato su un progetto firmato dal light designer Filippo Cannata, il piccolo esercito di corpi illuminanti di ultima generazione punta su 149 sorgenti LED cambia-colore, 2000 metri di cavi a doppio isolamento, 800 metri di tubo flessibile a doppia guaina. È la prima volta in assoluto che