Al Maschio Angioino assemblea pubblica sul Decreto Salvini

“Immigrazione, quali conseguenze?” promossa dall'Assessorato al Welfare del Comune di Napoli. Domani 05/10 ore 16,30 Sala dei Baroni La città di Napoli, capitale dell'accoglienza nel Mediterraneo, inizia ad interrogarsi sulle conseguenze del Decreto Sicurezza e Immigrazione firmato dal Ministro degli Interni Matteo Salvini. L'occasione? Un'Assemblea Pubblica, dal titolo “Immigrazione, quali conseguenze?” promossa

Salvini a Napoli, collaborazione con il sindaco de Magistris. Il primo cittadino, Salvini alimenta conflitto tra poveri

Il ministro dell'Interno ha partecipato questa mattina alla riunione del Comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza “Sono emozionato per essere qui nelle vesti di ministro. Voglio dare una mano alla città. Lo Stato deve dare la dimostrazione di essere più forte della criminalità. La camorra fa schifo e li andremo

De Luca punta il dito contro i migranti: “C’è relazione tra immigrazione e sicurezza”

Il governatore della Campania: “C'è una percentuale di irregolari che si orienta verso comportamenti delinquenziali” “Una relazione tra immigrazione e sicurezza c'è. Sono per l'accoglienza, ma anche per il rispetto della verità. Questa verità ci dice che c'è una percentuale di irregolari che si orienta verso comportamenti delinquenziali”. Lo ha affermato

Varcaturo, centro di accoglienza: migrante chiude operatrice in una stanza. Lei: “Nessuna violenza”. Ma il caso innesca il botta e risposta tra Salvini e Saviano

La donna ha negato di essere stata violentata: “Ha fatto delle avance e ha cominciato a toccarsi. Non c'è stato nessun contatto fisico” Napoli, 1 febbraio – Nell'Hotel le Chateau di Varcaturo, struttura usata per ospitare i migranti, un nigeriano di 25 anni ha chiuso in una stanza un'operatrice di 62

Il discorso di fine anno di Mattarella: “Il senso di comunità è la forza principale del Paese”

Il presidente della Repubblica: “Il problema numero uno è il lavoro”   “Il senso di comunità è la forza principale dell'Italia rispetto alle tante difficoltà che abbiamo di fronte”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante il suo discorso di fine anno agli italiani. “Il tessuto sociale del nostro