Industria 4.0: investire in nuove tecnologie per la salute dei lavoratori

Da Napoli le proposte di Flepar Inail per la prevenzione degli infortuni Nei primi sette mesi del 2017 le denunce d’infortunio registrate dall’Inail sono state 380.236, 4.750 in più rispetto allo stesso periodo del 2016 (+1,3%), per effetto di un aumento infortunistico dell’1,2% registrato per gli uomini (2.832 casi in più)

Inail: in calo le morti sul lavoro nel 2013. E le morti fantasma?

Minimo storico di morti sul lavoro: 660 nel 2013. Dato più basso dal 1954. Ha subito un calo di circa il 21% rispetto all’anno precedente. 1.175 denunce d’infortunio mortale (nel  2012 avevano raggiunto i 1.331). Tra queste l’Istituto ne ha evidenziate 660 “sul lavoro”, di cui 376 “fuori dall’azienda”. Si tratta però

Lavoro nero, chiusa azienda tessile a Palma Campania

Riscontrate irregolarità ed elevate multe per oltre 500mila euro Palma Campania, 28 gennaio – I carabinieri insieme agli operatori dell’Inps di Nola a seguito di ispezioni hanno sequestrato e chiuso un’azienda tessile sita in via Frauleto, di proprietà di un uomo di 35 anni del Bangladesh. All’interno i militari hanno riscontrato molte irregolarità,

Incidente sul lavoro, morto a Striano un operaio

Striano, 3 gennaio - Domenico Vastola di 54 anni è l’ennesima vittima di un incidente sul lavoro. L'operaio di Striano, dipendente della ditta Mariniello che si occupa di trasporti e logistica, sembra sia morto per un colpo inferto da un pezzo del tir che stava riparando. L’incidente sarebbe avvenuto all’interno del piazzale

Ancora morti bianche. A Genova il conto registra un +8

Napoli 12 maggio – Morire di lavoro è ancora un evento altamente probabile, almeno per chi un lavoro lo ha. Dall’inizio dell’anno sono 145 i morti sul lavoro, dove le ultime 8 vittime si sono verificate nell'incidente del porto di Genova dei giorni scorsi. Secondo i dati pubblicati dall’Inail (Istituto Nazionale