Incendio a Caivano, in fumo tonnellate di rifiuti

Allarme cittadini, alta colonna fumo nero visibile per chilometri Napoli, 25 luglio - Continua l'opera di spegnimento dell'incendio sviluppatosi nel primo pomeriggio in una ditta di stoccaggio e smaltimento di rifiuti provenienti da raccolta differenziata nella zona industriale di Pascarola, a Caivano (Napoli). In fumo un ingente quantitativo di carta e plastica

Poggioreale: rifiuti in fiamme nell’ex area Nato

L'incendio ha interessato cumuli di rifiuti a pochi passi dal mercato di via Caramanico Napoli, 8 luglio - Sono sempre più frequenti, nel corso della stagione estiva, incendi e roghi appiccati tra Napoli e provincia. L'ultimo, nell'area di Poggioreale, è stato innescato oggi nel corso del primo pomeriggio. Ad essere dati alle fiamme,

Marigliano: 90enne dà fuoco a rifiuti, denunciato

L'anziano è stato sorpreso dai militari con un accendino Napoli, 1 maggio - I carabinieri forestali durante un controllo in via Nuova del Bosco, a Marigliano (Napoli), hanno notato una vettura parcheggiata a bordo strada e, a poca distanza, un uomo chino su un cumulo di rifiuti e intento ad appiccare il

Incendio doloso alla Federico II, il rettore: “fatto gravissimo”

Ritrovato un innesco, sul posto sono intervenuti polizia e vigili del fuoco Napoli, 14 marzo - Un principio di incendio, di natura dolosa, è divampato questa mattina negli uffici amministrativi dell'università "Federico II" di Napoli. Secondo quanto si apprende è stato un impiegato ad aver ritrovato un innesco: sul posto sono

Incendio campo rom, de Magistris: “La città ha diritto di sapere chi sono i responsabili di questo atto criminale”

Il sindaco, nel corso della seduta odierna del Consiglio comunale, intervenendo in Aula sulla vicenda dell’incendio del campo rom di Scampia, ha rivolto un appello a forze dell’ordine e magistratura affinché si trovino al più presto i responsabili Napoli, 4 settembre – “Voglio sapere chi ha ritenuto, in questo preciso momento,

Campo rom di Scampia, dopo incendio occupanti trasferiti in ex caserma

Ad accogliere circa 300 rom sarà l'ex caserma Boscariello a Miano. Monta la protesta, Moschetti: "le caserme dismesse avrebbero dovuto ospitare la Cittadella dello Sport" Napoli, 2 settembre - Dopo il vasto incendio che ha devastato il campo rom di via Cupa Perillo (vai all'articolo), nel quartiere Scampia, una parte degli

Incendio a Scampia, de Magistris: “Distrutti una ventina di automezzi Asia. Individuare i responsabili”

Secondo il sindaco l’incendio divampato nell'area di Cupa Perillo, a Scampia, è di “evidente origine dolosa” Napoli, 28 agosto – “L’incendio (di evidente origine dolosa) che ha interessato la zona del campo rom di Scampia è di una gravità inaudita. L’area interessata è vastissima ed anche l’autoparco della nostra azienda di

Nuovo vasto incendio al campo rom di Scampia

La colonna di fumo è visibile a grande distanza Napoli, 27 agosto - Un vasto incendio è divampato nel pomeriggio, intorno alle 14, nella zona di Cupa Perillo, nel quartiere di Scampia. Da una prima valutazione le fiamme sarebbero partite da una vettura e si sarebbero propagate ai cumuli di rifiuti

Il Faito in fiamme, evacuate ville e alberghi

L'ordinanza di evacuazione a firma del sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore Castellammare di Stabia (Napoli), 16 agosto - Non si placa l'emergenza incendi del Monte Faito, tra Castellammare di Stabia e Vico Equense (Napoli). Le fiamme, innescate da diversi roghi che si sospetta di origine dolosa, hanno rovinato il Ferragosto ai turisti

Domato l’incendio sulla Solfatara, ore di paura per i campeggiatori

Gente in strada in attesa delle operazioni di spegnimento dei vigili del fuoco Napoli, 13 agosto - Un incendio di vaste proporzioni ha interessato la zona della Solfatara di Pozzuoli (Napoli). Fiamme alte sono rimaste visibili per molto tempo a diversi chilometri. L'incendio ha impegnato tutta la notte una decina di autobotti

Tir in fiamme sull’A1, automobilisti imbottigliati in 8 km di coda

La società Autostrade ha distribuito bottiglie di acqua agli utenti bloccati Napoli, 5 agosto - E' stato riaperto su una sola corsia, sulla A1 Milano-Napoli il tratto tra Santa Maria Capua Vetere e l'allacciamento con la A30, in direzione di Napoli, chiuso a causa di un mezzo pesante in fiamme all'altezza del km